Casa vacanze Croazia

Stai pensando di passare una vacanza nella natura della Croazia? Buona scelta. Questo paese, oltre ad essere molto bello, è assolutamente a portata di mano. Dall’Italia, arrivare in Croazia è molto facile. Infatti, oltre che non essere distante dal confine italiano, si può raggiungere la Croazia anche grazie ai numerosi traghetti e agli infiniti collegamenti aerei low cost. 

Scopri di più riguardo alle case vacanze in Croazia

387 Nature houses

Stai pensando di passare una vacanza nella natura della Croazia? Buona scelta. Questo paese, oltre ad essere molto bello, è assolutamente a portata di mano. Dall’Italia, arrivare in Croazia è molto facile. Infatti, oltre che non essere distante dal confine italiano, si può raggiungere la Croazia anche grazie ai numerosi traghetti e agli infiniti collegamenti aerei low cost.

Di conseguenza, scegliere delle case vacanze in Croazia è una perfetta scelta per andare alla scoperta di questo adorabile paese, ricco di cultura e spazi verdi, e per ammirare le fantastiche bellezze naturali della Croazia. Oltre a vantare la presenza di numerose aree naturali protette, in Croazia vi sono ben undici Parchi Naturali e otto Parchi Nazionali. Quindi, dato che si può arrivare in Croazia molto rapidamente e dato che sono state semplificate le formalità burocratiche da quando è entrata nella Unione Europea, alloggiare presso una casa vacanze in Croazia non è più solamente un sogno, ma una possibilità alla portata di tutti. È un territorio nel quale pullulano tesori culturali e naturali e, con il suo accesso nel 2003 all’Unione Europea, è diventata una meta turistica sempre più amata. Le sue cascate, la bellezza della sua costa e i suoi paesaggi verdi, fanno sì che la Croazia sia considerata uno dei più affascinanti Paesi europei.

Regalati una vacanza da sogno in una casa delle vacanze in Croazia

Isole, cascate, acque cristalline, boschi incontaminati. La Croazia offre una infinità di località ricche di storia, di arte e di cultura, oltre che di parchi e aree protette. Con una casa delle vacanze in Croazia, potrai scoprire questo paese, spostandoti con facilità e vivendo una vacanza da sogno. Ma quali sono i parchi naturali della Croazia più belli? Andiamo insieme, seppure sinteticamente, alla scoperta di alcuni parchi naturali della Croazia.

  • Parco Naturale dei Laghi di Plitvice

Definito anche come il paradiso della Croazia, il Parco naturale di Plitvice è un luogo magico che, grazie ad una casa delle vacanze in Croazia, potrai vivere e scoprire in un viaggio magico. Ospita sedici laghi dal color smeraldo, con corsi d’acqua e incredibili cascati, oltre ad un territorio lussureggiante e caratterizzato dalla presenza di molti animali selvatici. Si tratta di un sito Patrimonio UNESCO che attrae ogni anno un milione di visitatori: un enorme parco in cui la flora nativa si sviluppa fra laghi e cascate, in un fatato sfavillio di colori. I molti sentieri si sviluppano anche grazie a svariate passerelle di legno. Tutti sono ben segnalati, e ne esistono di adatti a tutti, con tempi compresi tra le 2 e le 8 ore di percorrenza. Si tratta normalmente di itinerari circolari, ma il biglietto d’ingresso include anche l'uso del trenino panoramico e del piccolo traghetto alimentato ad energia elettrica, che potranno agevolarti in alcune parti del percorso, soprattutto se viaggi con bambini.

  • Parco Naturale delle Isole Kornati

Parco nazionale a partire dal 1980, soprattutto per lo spettacolo paesaggistico e naturale unico che offre, è noto come la Polinesia della Croazia. Inoltre, è l’arcipelago con il più alto numero di isole di tutto il mar Mediterraneo, che si trovano nel tratto di mare che da Zara arriva fino a Sibenik, nella Dalmazia settentrionale. Peculiarità dell'arcipelago sono le rocce a picco sul mare, note come “corone” (da cui deriva il nome del parco): le più alte si trovano sulle isole Klobucar, Mana, Rasip e Veli. Sulle isole Kornati non esiste popolazione fissa, quindi mancano anche strutture turistiche, come alberghi. Però, esistono case private, "case dei pescatori", usate durante la stagione estiva ed attrezzate con cisterna per raccogliere acqua piovana, generatore autonomo o a gas, oppure impianti solari. Sulle Kornati non esistono neppure negozi, quindi scordati di incontrare souvenir o altri chicle turistici, ma ci sono pochi squisiti ristoranti, specializzati in pesce.

  • Parco Naturale di Krka

Istituito nel 1985, il Parco Naturale di Krka è un meraviglioso luogo che si estende in un’area di 110 chilometri quadrati ove, tra l’altro, è possibile ammirare le più belle cascate della Croazia. Il Fiume Krka ha 7 cascate, la più nota è Skradinski Buk, l’ultima e più alta cascata. Si trova a 13km da Roski Slap e a 49 km dalla sorgente del fiume. Sopra alcune parti del fiume è stato innalzato un percorso percorribile in circa 60 minuti, perfetto anche a chi non è molto sportivo, e che attraversa il bosco, permettendo vedere alcuni mulini ad acqua restaurati, alcuni trasformati in piccole botteghe di souvenir e ristoranti, mentre altri in musei etnografici. Qui potrai vedere anche residui industriali, perché si trovano i resti del primo impianto idroelettrico della Croazia, chiamato Jaruga I, che cominciò ad operare il 28 agosto del 1895 e continuò fino alla Prima Guerra Mondiale, quando venne smembrato per ragioni belliche.

  • Parco Naturale di Mljet

Il Parco Nazionale di Mljet si incontra nella parte nord-occidentale dell'isola di Mljet, e occupa la maggior parte dell'isola, compresi i due laghi di acqua salata Malo e veliko Jezero, oltre ad alcuni villaggi, la baia di Soline, l'isola di Santa Maria e parte della cintura costiera. Il Parco ha una superficie di 3000 ettari e la parte dei laghi è raggiungibile solo a piedi o in bicicletta, ma è permesso anche l'impiego di kayak o canotti, nuotare e sdraiarsi a prendere il sole nell'area del Parco. Durante le tue prossime vacanze in Croazia, magari in una delle nostre deliziose case delle vacanze, ma anche in uno dei nostri bungalow, B&B o qualsiasi altra soluzione sempre immersa nel verde, non perderti la possibilità di vedere la Capitale, Zagabria (Zagreb), una città piena di vita e di attrazioni. Lasciati incantare dalla Città Alta e dal Dolac Market, vivacissimo mercato con vista sulla Cattedrale. In Città Bassa, goditi il sole nei tavoli all’aperto dei caffè e delle pasticcerie, tutte deliziose! Non lasciarti scappare neanche l’occasione di visitare la verde Istria, una volta territorio italiano e meta privilegiata per turismo rurale, sportivo ed enogastronomico. Se cerchi un’esperienza fuori dagli schemi, non esitare a prenotare subito la tua prossima vacanza. In Croazia, ovviamente! Pronto all’avventura?

Flora e fauna croata

La flora della Croazia è caratterizzata principalmente da foreste decidue dove gli alberi più diffusi sono la quercia ed il faggio, mentre ad alte quote prevalgono le conifere. Lungo la costa invece si trova una vegetazione di tipo mediterraneo e subtropicale costituita in prevalenza da cipressi, vigneti, fichi e aranci. Passando invece alla fauna, tra le numerose specie animali che si trovano in Croazia, abbiamo il lupo, la volpe, la lince, il cervo ed il muflone, tutti in via d’estinzione. Perché? Perché uno dei problemi più importanti per la Croazia sono le piogge acide, che distruggono la maggior parte della vegetazione ed inquinano possibile cibo per questi animali. Le piogge acide sono causate dall’inquinamento di origine industriale che inquina l’aria ed i corsi d’acqua.

Piatti tipici della Croazia

Quando si viaggia in un posto di cui non si è a conoscenza, c’è sempre la domanda, quali sono i piatti tipici del posto? Se vado fuori a mangiare, cosa dovrei provare? Qui di seguito troverete alcune dritte su cosa mangiare in Croazia. Partendo dal fatto che in Croazia i piatti di pesce vanno forti, grazie alla pesca fittizia di cui gode il paese, il cibo in sé non costa neanche tanto. Rispetto all’Italia è leggermente più economico. I piatti tipici che troverete in molti ristoranti o che sentirete nominare spesso sono i seguenti: Pecenje con mlinci o pecenikrumpir, carne accompagnata da pasta al forno o patate arrosto; Peka janjetina, agnello cotto in una piastra con coperchio posizionata sotto la cenere che da un sapore unico; Zagrabacki odrezak, bistecca di vitello ripiena di prosciutto e formaggio; Sir i vrhnje, formaggio fresco con panna acida; Palacinke, crepes dolci farcite; Fis paprikas, piatto di pesce (carpa, luccio o persico) cucinati in umido in salsa di paprika accompagnato da un contorno di pasta; Kulen, salsiccia alla paprika conservata per 9 mesi e servita con formaggio fresco, pomodori, verdure sott’aceto e peperoni; Pasticada, stufato di manzo in salsa di vino e spezie accompagnato da buonissimi gnocchi; Manestra, denso e aromatico minestrone di verdure e fagioli ed i famosi Cevapcici, carne di manzo grigliata e normalmente consumata con un contorno di verdure, o nei panini. Per vegetariani e vegani invece, la scelta non è molto ampia ma se si decide di andar a mangiare fuori, non fatevi problemi nel chiedere al cuoco di prepararvi un piatto specifico. Normalmente non si fanno problemi a cambiare alcuni piatti del menù secondo le richieste del cliente. Non vergognatevi di chiedere! Ora, se decidete di visitare la Croazia per le vostre prossime vacanze, saprete cosa mangiare!

10 cose da vedere in Croazia

La Croazia è senza dubbio un posto stupendo da visitare in Estate, grazie alle sue bellissime spiagge e alle sue alte temperature. Nonostante la Croazia sia conosciuta in primis per il suo mare, ha moltissimo altro da vedere, anche per gli amanti dell’arte, della storia e dell’archittettura. Lungo l’Istria, la Dalmazia e la riviera di Makarska potrete trovare località balneari più o meno note, perfette per un’indimenticabile vacanza fatta di sole, mare e pesci. Continuando però, se volete saperne un po' di più della cultura e tradizione croata, potete visitare i suoi borghi antichi, i suoi caratteristici villaggi di pescatori e le sue stupende città d’arte. Le tre principali città degne di essere visitate in qualsiasi periodo dell’anno sono Zagabria, Dubrovnik e Spalato. Zagabria è una delle capitali europee più sottovalutate. Questa moderna città è ricca di verde, storia, imponenti edifici tra cui il Teatro Nazionale Croato, interessanti gallerie d’arte e una quantità di musei dai temi più bizzarri. Zagabria è anche la meta perfetta per una vacanza invernale, soprattutto se intendete viaggiare nel mese di dicembre: il suo mercatino di Natale è considerato uno dei più belli di sempre, in competizione con quelli tradizionali austriaci e tedeschi. Dubrovnik invece è una città decisamente più affascinante e chic, in concorrenza con le romantiche città come Lisbona e Budapest, ed in più è facilmente raggiungibile grazie ai collegamenti via mare dall’Italia. La sua storia millenaria, le sue lunghe mura con il mare sullo sfondo, un castello a picco sul mare e moltissimi scorci panoramici incantano i suoi visitatori. Da non perdere per gli amanti della storia e non, è il museo War Photo Limited che con le immagini catturate da fotoreporter internazionali racconta le difficoltà della guerra civile nell’ex Jugoslavia. Se avete un po’ più di tempo a disposizione visitate anche le attrazioni nei dintorni di Dubrovnik, come l’antico borgo di Cavtat e l’isola di Lokrum, posti incantevoli e molto suggestivi. Altra città costiera ricca di storia, cultura e tradizione è Spalato, una meta perfetta per diverse tipologie di viaggiatori. La sua principale attrazione è il millenario Palazzo di Diocleziano, una piccola chicca della città che rappresenta uno splendido esempio di architettura romana. Se amate le camminate in città, Spalato offre numerose opportunità di rilassanti percorsi sul suo lungomare o lungo via Martonmova, la via più bella e ricca di storia della città. Per una camminata più lunga potete salire sul colle Marjan, percorrendo sentieri tra il verde dei boschi, vecchie cappelle e punti panoramici. I giovani in cerca di divertimento troveranno a Spalato una vivace vita notturna, con molti locali, bar e discoteche tra cui scegliere e stare fino in piena notte, o meglio, prima mattina. Per quanto riguarda le spiagge invece, se ne trovano sia di sabbiose, che di rocciose mentre per le isole, va secondo preferenze personali. Ce ne sono di ben servite ma anche di più selvagge. Nonostante ciò sono comunque tutte diverse tra loro. L’isola di Hvar è mondana e chic, Vis è invece remota, selvaggia e misteriosa, Pag è il paradiso per i giovani a cui piace far festa di notte e Cres è semplicemente un paradiso naturale. La scelta sta a voi!

Case vacanza nella natura della Croazia

Nel nostro sito troverai moltissime opzioni per le tue case vacanze in Croazia, perfette per te che cerchi una vacanza unica ed indimenticabile. Per selezionare l’opzione migliore per te, decidi in quante persone sarete, se ci saranno bambini piccoli (in questo caso, è meglio una casa con cucina!), se vuoi andare al mare o in montagna, se ti piacerebbe praticare alcuni sport e così via. Molte sono le attività che si possono fare una volta che si è deciso di fare le proprie vacanze in Croazia. Si può fare snorkelling, surf, waterskiing, paddling se si è amanti dell’acqua, o skydiving e paracadutismo se si è invece amanti dell’avventura. Attività più semplici ed adatte a tutti sono invece lunghe camminate nel verde o in spiaggia, cavalcate a cavallo nella natura, picnic e corsi di cucina. Alcune delle nostre case accettano cani, altre noleggiano biciclette o cavalli, mentre altre ancora funzionano con energia verde al 100%. Insomma, abbiamo davvero di tutto.

Immaginate di svegliarvi con il cinguettio degli uccellini, il profumo di natura e di aria fresca che sfiora la vostra pelle. Cosa c’è di meglio? Appena svegli, decidete di farvi un caffè e di godervelo in terrazzo accompagnati dal cinguettio degli uccelli e dal sole caldo che vi scalda la pelle. Sentite le onde ondeggiare in lontananza e la brezza marina accarezzarvi la pelle. Nessun traffico, nessuna ansia ma solo calma, tranquillità e natura. Decidete poi di andarvi a fare una passeggiata in riva al mare dove incontrerete molte altre persone che condividono la vostra passione per la natura ed il mare. Alla sera avrete la possibilità di godervi immensi cieli stellati dove una miriade di stelle appariranno visto lo scarso inquinamento artificiale. Tutto ciò non vi attira? Non vi attrae l’idea di poter godere di tutto questo nella vostra vacanza da sogno nella bellissima natura croata? Naturehouse aiuta in tutto ciò, mettendo gli ospiti a contatto con posti mozzafiato mai visti, magari anche solo a due passi da casa. Date un’occhiata a ciò che viene offerto sul nostro sito, verrete strabiliati. Che aspettate? Non vi siete ancora convinti nell’affittare una nature house, come una tiny house, nella natura per vivere la vostra vacanza da sogno da soli, con la famiglia o con il vostro partner? Affrettatevi e prenotate! Non ve ne pentirete e la natura ve ne sarà grata.

Capodanno Croazia
Casa mare Croazia
Last minute Croazia
Ville Croazia
Weekend Croazia