Casa vacanze Corsica

Grazie alle innumerevoli proposte di casa vacanza Corsica presenti sul sito, ogni tipologia di viaggiatore potrà andare a soggiornare in strutture comode, accoglienti e immerse nel verde di questa fantastica isola francese. Le sue ricchezze culturali, la sua deliziosa gastronomia e i suoi fantastici paesaggi così tanto variegati. Una vacanza in Corsica, perciò, sarà sempre un piacevole carosello di fantastiche emozioni.

Scopri di più riguardo alle case vacanze in Corsica

5 Nature houses

Grazie alle innumerevoli proposte di casa vacanza Corsica presenti sul sito, ogni tipologia di viaggiatore potrà andare a soggiornare in strutture comode, accoglienti e immerse nel verde di questa fantastica isola francese. Le sue ricchezze culturali, la sua deliziosa gastronomia e i suoi fantastici paesaggi così tanto variegati. Una vacanza in Corsica, perciò, sarà sempre un piacevole carosello di fantastiche emozioni.

Indubbiamente, per vivere la calda ospitalità dei Corsi e per ammirare le così tante numerose bellezze, la soluzione casa vacanze in Corsica proposta dal sito è ottimale. Infatti, in questo modo ci si potrà immergersi nel suo mare così come, assaporare i piacevoli sapori della sua poliedrica cucina, inebriarsi dei suoi profumi, visitare luoghi ricchi arte, di storia, di folclore e di antiche tradizioni. Momenti di puro relax, quindi, in mezzo alla sua fantasmagorica natura. Una vacanza in Corsica, inoltre, verrà ad essere particolarmente apprezzata da famiglie con bambini, visto che offre infinite possibilità di poter stare piacevolmente all’aria aperta, di visitare parchi e riserve naturali di grande bellezza.

La Corsica è una collettività territoriale francese con capoluogo Ajaccio, amministrativamente suddivisa in Nord e Sud. Parte del litorale non è ancora stato toccato dall’uomo quindi gode di paesaggi unici e da togliere il fiato. La Corsica in sé vive di turismo. La sua economia è basata sull’entrate che il turismo porta, le quali sono raddoppiate nel periodo estivo, ovviamente, dato che l’isola può offrire in termini di vacanze, una vacanza da sogno. Situata solamente a 11 chilometri a nord della Sardegna è divisa da essa dallo stretto delle Bocche di Bonifacio. L’isola non è piatta ma gode di una lunga catena montuosa che percorre la regione da cima a fondo dividendola in due parti, anche storicamente riconosciute. La punta più alta dell’isola è il monte Cinto con i suoi 2706 metri d’altezza, che si fa riconoscere per la moltitudine di passeggiate ed escursioni che offre agli amanti di montagna ed arrampicata. Ci sono anche altri 3 massicci rilevanti nell’isola. Essi sono: il Monte Rotondo, alto 2622 metri, il Monte Renoso, alto 2352 metri ed infine il Monte Incudine, con i suoi 2134 metri d’altezza. Come potete notare la Corsica si distingue da altre isole mediterranee perché da la possibilità di praticare più attività. Si può fare trekking ed arrampicata ad alte zone, paracadutismo, skydiving ma nonostante i bei rilievi gode anche di spiagge ed acque stupende che soddisfano invece gli amanti del mare e del relax.

Flora e fauna corsa

La Corsica, godendo di un habitat così diverso ed eterogeneo, è quindi casa di oltre 2500 piante selvatiche ed endemiche e tant’altra fauna. Partendo dalla flora, andando dal mare verso le montagne, si susseguono diversi livelli di vegetazione, tutti diversi tra loro e unici nel loro genere. La costante esportazione di legno nell’antichità ha fatto si che la maggior parte delle foreste, sono ora andate distrutte e sostituite dalla macchia mediterranea. In Corsica l’uomo ha introdotto parecchie coltivazioni come la vigna, l'ulivo e il fico che sono stati introdotti dai greci, il castagno invece, dai genovesi; mentre il mandarancio è apparso nel corso del XX secolo. Sui pendii caldi ed afosi del litorale, cresce una flora mediterranea, dove coabitano flora esotica come: fico d'india, tamerice, agave d'America, aloe, eucalipto… e piante della garriga e della macchia come il ginepro fenicio, l’ulivo selvatico, il ginepro rosso, il lentisco, il pino, il timo, il rosmarino, il cisto, la lavanda, la quercia, l’erica, il mirto, il finocchio, l’elicrisio e molte altre.

Sulle dune invece, si ritrovano piante specifiche che si sono adattate agli spruzzi d'acqua di mare, al vento e alla forte afa: diotis maritima, finocchio marino, camomilla marina, ravastrello, citiso, eringio, gramigna, ginestrino, erba medica marina, papavero giallo, cineraria, malva regia, anthemis maritima. La macchia corsa copre il 40% del territorio. Cresce fino a 1000 m circa. Densa, profumata, infestante, folta e spinosa, colonizza i suoli abbandonati. È composta principalmente da corbezzoli, brughiera, cisto, sparzio, elicrisio, mirto, timo, rosmarino, lentisco, asfodelo, ciclamino, clematide, salsapariglia, caprifoglio, rovo e leccio. La macchia è l'habitat di animali selvatici ma anche dei funghi in autunno, oltre 500 specie da scoprire nel sottobosco, che attraggono annualmente moltissimi esperti ed amanti della raccolta. Passando invece alla montagna, si trovano anche li molte specie uniche come ad esempio il pino nero endemico, il leccio, il sessile e pubescente, il tasso, il pino marittimo e tantissime altre. A partire dai 2000 metri d’altitudine invece, la flora diminuisce per lasciar posto a formazioni di arbusti e arboscelli nani e prati formati da fonti e flora specifica. Nonostante la grande quantità di piante uniche nel loro genere, se si decide di andare a passeggio in Corsica, è molto facile che si trovino anche moltissimi fiori selvatici lungo i sentieri ed i sottoboschi. Se si è amanti dei colori e dei profumi naturali della natura, allora la Corsica è il posto giusto che fa per voi. Passando invece alla fauna, in Corsica si ritrova la maggior parte dei piccoli mammiferi terrestri d'Europa come la volpe, la donnola, il coniglio selvatico, la lepre, il riccio, il toporagno, il topo di campagna e molti altri. Il cervo corso invece, è scomparso purtroppo nel secolo scorso, e reintrodotto in Corsica con successo quest’ anno. Lo si può incrociare nel parco naturale regionale della Corsica, così come il muflone, animale selvatico e aereo presente nella valle dell'Asco e nei massicci del Cinto e di Bavella. I cinghiali invece, molto numerosi, popolano la macchia e le foreste, non è raro vederli nei dintorni delle città in cerca di cibo. Se tenete gli occhi aperti la notte, vedrete passare dei pipistrelli. Ripartiti in 22 specie, rappresentano da soli oltre la metà dei mammiferi selvatici terrestri presenti sull'isola. Vi si trova il più piccolo pipistrello d'Europa, il Pipistrello nano, ma anche il più grande e raro: la Nottola gigante! Come potete notare, la Corsica gode di molti habitat che sono in grado di ospitare molte piante ed animali diversi tra loro.

La gastronomia corsa

Una cucina che presenta molte caratteristiche in comune con quella italiana e, in particolare, toscana, essendo diretta in linea d’aria di fronte ad essa. Qui potete trovare i piatti più importanti degni di essere assaggiati in una vacanza in Corsica. Al primo posto abbiamo Aziminu, una zuppa di pesce fatta con aragosta e frutti di mare, poi troviamo lo Stufatu, lasagne preparate con carne di manzo, vitello e maiale, poi abbiamo la Pulenta, polenta cotta con farina di castagne dove poi vengono aggiunti brocciu, figatelli, agnello o capretto. Sempre a base di carne abbiamo poi l’Agneau Corse, agnello cotto lentamente con rosmarino, patate e aglio, poi abbiamo il Civet de sanglier, il cinghiale in casseruola preparato con carote, castagne, finocchio, aglio e cipolle. Sempre di carne c’è il Veau aux olive, vitello alle olive. Molti sono i salumi con i quali si condiscono i panini come numerosi sono anche i formaggi prodotti sull’isola.

Tra i tanti ce ne sono almeno due da assaggiare assolutamente: Bleu de Corse (Blu di Corsica), formaggio dal sapore piccante e stagionato sei mesi; Brocciu, preparato con latte di capra o con latte di pecora, che i Corsi considerano un po’ il loro formaggio nazionale.

Corsica, l’isola della bellezza

A ragion veduta, la Corsica viene ad essere chiamata anche l’isola della bellezza. In effetti, è un luogo ove la natura offre indimenticabili e struggenti panorami. Oltre che frequentare spiagge da sogno, l’offerta di casa vacanza Corsica, che si può consultare sul sito, propone la possibilità di conoscere meglio tutta la spettacolarità di questo stupendo luogo. Seppure sinteticamente, vediamo alcune zone naturali di particolare interesse.

  • Il Deserto delle Agriate

La diversità fantastica dei paesaggi corsi, la si potrà constatare ammirando il deserto delle Agriate. Dall’incredibile panorama lunare, questo luogo è perfetto per vivere una indimenticabile esperienza evocativa. Si trova a sud della Corsica ed è una distesa di vegetazione mediterranea che secca in Estate, date le alte temperature. Priva di una strada lungo la zona costiera, le baie e le aree marine sono raggiungibili solamente tramite lunghe strade sterrate o via mare, con barche.

  • Le Montagne della Corsica

Da Monte Renoso a Paglia Orba, da Monte Cinto a Monte Grosso, da Monte d’Oro a Monte Rotondo. Ogni sentiero che attraversa le montagne di quest’isola posta nel Mar Mediterraneo, permetterà di ammirare una natura in tutta la sua imponenza. Inaspettato per molti, trovare delle montagne alte e degne di veri e propri percorsi da trekking, nel mezzo di un isola, ma per la Corsica è proprio così invece. Il Monte Cinto è il monte più alto della Corsica con i suoi 2706 metri d’altezza.

  • Polischellu e le sue incredibili piscine naturali

Delle piccole cascatelle vanno a formare quelle che sono note come le naturali piscine del Polischellu. Un luogo, ove il visitatore avrà l’incomparabile piacere di fare un bagno in acque fresche, circondato da una rigogliosa e meravigliosa natura. Avete voglia di fare una passeggiata in montagna ma le temperature sono troppo elevate? Non preoccupatevi, Le cascate di Polischellu vi permetteranno di godervi un fresco bagno dopo la sudata. Con il tempo, queste lunghe cascate hanno creato piscine dall’acqua cristallina, perfette per godersi un momento relax dopo la lunga passeggiata montana di Bavella. A Polischellu è possibile anche fare canoeing, per chiunque volesse.

  • Gli stagni della Corsica

Lo stagno di Diana, lo stagno d’Urbino e lo stagno di Biguglia meritano di essere visitati tanto per la loro fantastica biodiversità quanto per gli innumerevoli tesori naturalistici che sono qui presenti. Lo stagno di Biguglia, è il più vasto dell’isola ed è separato dal Mar Tirreno da un lungo pezzo di terra. E’ talmente grande che al suo interno ci sono tre isole chiamate: Ischia Vecchia, Ischia Nuova e San Damiano. Lo stagno di Diana invece è conosciuto sin dall’antichità per la sua vasta varietà di ostriche, cozze, orate e branzini. Come ultimo ma non meno importante, abbiamo lo stagno di Urbino; maggiormente utilizzato per l’allevamento di ostriche e la miticoltura. Anch’esso diviso da un cordone di terra dal mare e con al suo interno un’isola chiamata l’isola di Urbino.

  • La Riserva naturale di Scandola

Istituita nel 1975, la riserva naturale di Scandola è un’altra delle infinite bellezze naturali che potranno essere ammirate grazie alla Casa vacanze Corsica. Viene considerata la perla della Corsica. In totale si sviluppa per venti chilometri quadrati, equamente distribuiti tra mare e terraferma. Per la sua importanza, l’Unesco, nel 1983, ha stabilito di andarla ad inserire tra i patrimoni dell’umanità e, nel 1985, alla riserva naturale di Scandola è stato conferito il diploma europeo delle aree protette. Grazie alla sua origine vulcanica e all’erosione causata dall’acqua, la riserva è piena di erosioni rocciose di colore rosso e calette e spiaggette completamente incontaminate dalla società e circondate da pura natura che valgono la pena di essere viste. La zona litorale non è raggiungibile a piedi a causa delle alte montagne, quindi via battello è la soluzione migliore. In aggiunta, la pesca e le immersioni sono proibite in questa zona, perchè molto selvaggia e regolamentata. Nonostante ciò, i fondali sono mozzafiato e a qualche metro dalla riva è possibile scorgere spesso grandi gruppi di delfini. All’interno di questa fantastica area naturale, è possibile scorgere fauna e flora in via d’estinzione dovuta all’ intensiva pesca negli anni passati, come la Cernia e il corallo rosso, unici nella loro specie. In conclusione, altri luoghi naturali di grande bellezza sono: Capo Corso, la Baia di Palombaggia, Sartène, Aiguilles de Bavella, così come meritano di essere visitate Bastia, Ajaccio e i numerosi pittoreschi villaggi corsi.

Tra montagna e mare, tra camminate e itinerari mozzafiato, una vacanza in Corsica è sempre fantastica e ricca di piacevoli sorprese. Ideale per fare trekking e passeggiate a cavallo in ambienti naturali di rara bellezza, la Corsica, come abbiamo visto, offre un incredibile varietà di panorami. La nostra offerta di case vacanza, tende e ville immerse nel verde è perfetta per le esigenze di ogni tipo di viaggiatore amante della natura, sempre a prezzi convenienti. Infatti, quest’ isola, sospesa tra mare e montagne, mare e coste, storia e arte, folclore e mondanità può davvero offrire molto, non solo in estate. Con una casa vacanze in Corsica, si potrà godere sia di una vacanza all’insegna dell’avventura a stretto contatto con la natura, come pure di un relax senza precedenti. Oggi il turismo è la fonte primaria di profitto per la Corsica, grazie alle sue bellissime aree naturali. La preservazione delle tradizioni locali, caratterizzata da un’impronta ambientale sostenibile, ha avuto la meglio anche nell’allontanare quei movimenti di sentimento indipendentista che caratterizzavano in passato, ma che comunque ancor oggi sono forti, tutta l’isola. Detto ciò, non aspettate altro e provate una delle nostre naturehouses nella natura corsa, che state tranquilli non vi deluderà. Diversi sono i tipi di alloggio e case vacanze che offriamo e sta a voi scegliere quella che più vi piace e che più vi rappresenta. Che aspettate? Che Corsica sia!

Immaginate di svegliarvi con il cinguettio degli uccellini, il profumo di natura e di aria fresca che sfiora la vostra pelle. Cosa c’è di meglio? Appena svegli, decidete di farvi un caffè e di godervelo in terrazzo accompagnati dal cinguettio degli uccelli e dal sole caldo che vi scalda la pelle. Sentite le onde ondeggiare in lontananza e la brezza marina accarezzarvi la pelle. No traffico, no stress ma solo calma, tranquillità e natura. Decidete poi di andarvi a fare una passeggiata in riva al mare dove incontrerete alcuna della gente locale che deciderà di insegnarvi come raccogliere le vongole per preparare i famosi spaghetti alle vongole, deliziosi e pieni di gusto e sapori tipici della regione. Alla sera avrete la possibilità di godervi immensi cieli stellati dove una miriade di stelle appariranno visto lo scarso inquinamento artificiale. Tutto ciò non vi attira? Non vi attrae l’idea di poter godere di tutto questo nella vostra vacanza da sogno nella bellissima natura corsa? Tante volte cerchiami di scappare dal nostro paese in cerca di bellezze diverse o paesaggi particolari, ma non ci accorgiamo che certe volte ce li abbiamo veramente solo ad un mare da noi, basta solo aprire gli occhi per scoprirli. Naturehouse aiuta in tutto ciò, mettendo gli ospiti a contatto con posti mozzafiato mai visti, magari anche solo a due passi da casa. Date un’occhiata a ciò che viene offerto sul nostro sito, verrete strabiliati.

Non vi siete ancora decisi a prenotare una casa al mare nella bellissima Corsica con tutto ciò che ha da offrire? Belle pianure, rilievi brulli, profumi, animali, spiagge bianche con acqua cristallina, buon cibo, balli e tradizioni tipici, natura ed ancora natura. A chi non piacerebbe vivere tutta questa bontà durante le proprie vacanze? Naturehouse offre la possibilità di soggiornare in una casa unica in mezzo alla natura, distanti dallo stress e dal caos cittadino, dove gli ingredienti essenziali e principali sono la calma ed il relax, il verde e il caldo che solo questa regione sa offrire. Potete decidere di andare in vacanza in Corsica da soli, con la vostra famiglia o con il vostro partner. L’isola è un posto perfetto per ogni tipo di opzione perché è abilitata bene con servizi per soddisfare qualunque desiderio. Importante da ricordare è che affittare una macchina anche non è d’importanza secondaria, visto le grandi distese e spianate per arrivare alle spiagge o per muoversi in giro per l’isola stessa. Allora, che state aspettando ancora? Affrettatevi e correte a prenotare la vostra vacanza dei sogni in Corsica con Naturehouse!

Agriturismo Corsica