Casa vacanze Sicilia

Abitata fin dall’epoca preistoria, come testimoniano i numerosi reperti, la Trinacria (cioè la Sicilia, l’isola più estesa del Mar Mediterraneo) è un fantastico museo a cielo aperto, un affascinante collage di tradizioni e di folclore, tutte da scoprire. Piatti deliziosi, agrumi con sapori indimenticabili, cioccolato di Modica, …. Per poter vivere tutte le emozioni che è in grado di trasmettere questa stupenda terra, la scelta di alloggiare presso una casa vacanze in Sicilia è, senza alcun dubbio, la scelta migliore.

Scopri di più riguardo alle case vacanze in Sicilia

222 Nature houses

Abitata fin dall’epoca preistoria, come testimoniano i numerosi reperti, la Trinacria (cioè la Sicilia, l’isola più estesa del Mar Mediterraneo) è un fantastico museo a cielo aperto, un affascinante collage di tradizioni e di folclore, tutte da scoprire. Piatti deliziosi, agrumi con sapori indimenticabili, cioccolato di Modica, …. Per poter vivere tutte le emozioni che è in grado di trasmettere questa stupenda terra, la scelta di alloggiare presso una casa vacanze in Sicilia è, senza alcun dubbio, la scelta migliore.

La Sicilia è una destinazione turistica davvero molto popolare, non solo tra gli italiani, ma tra i turisti di tutto il mondo, essendo situata in punto spettacolare e strategico. Nel mezzo di lunghe distese e spiagge, è possibile godere di splendidi panorami, magari dalla terrazza della vostra casa per le vacanze, e della vicinanza con incantevoli villaggi, dove il tempo sembra essersi fermato. Insieme al clima caldo e secco, la ricchezza dei paesaggi, la cucina deliziosa e i villaggi perfettamente conservati rendono la Sicilia una destinazione di vacanza molto piacevole per grandi e piccini. Ideale per le vacanze di gruppo, di coppia ma anche gite in solo. Molti italiani, ma anche molti turisti accaniti, dicono che la Sicilia sia una delle migliori regioni d’Italia. Questa affermazione è da vedere, anche in base alle proprie e soggettive preferenze ma ciò che è certo è che di sicuro è una regione da lasciar senza fiato chiunque la visiti. I suoi paesaggi, il suo mare, i suoi locali, la sua vegetazione, la cultura e la tradizione, si insomma chi più ne ha più ne metta. E’ una regione da visitare sicuramente!

Fenici, greci, romani, goti, bizantini, arabi, normanni, senza, poi, dimenticare le dominazioni degli angioini e degli aragonesi e dei Borboni, in questa terra sono passati quasi tutti. Proprio per questo, la Sicilia è un tripudio di arte, cultura, storia, di tradizioni millenarie ancora intatte. Una esplosione di gusti e di sapori, che così tanto bene sanno rappresentare la tradizionale enogastronomia nel mondo. Oltre a ciò, la Sicilia è uno scrigno al cui interno si trovano una infinità di parchi, oasi e di riserve naturali. Per stare vicino a questi (oppure in riva al mare!) è bene alloggiare presso una casa vacanze in Sicilia, che vi offrirà un punto di partenza privilegiato per poter esplorare questo mondo, piccolo come una isola, eppure enorme dal punto di vista culturale e storico, oltre che naturale.

Le attrazioni naturali che si possono ammirare con una casa vacanze Sicilia

Riserve naturali, oasi e parchi sono solamente una parte delle infinite attrazioni naturali che, scegliendo di alloggiare presso una casa vacanze in Sicilia, è possibile visitare e ammirare. Si tratta di aree protette, alcune abitate ed altre no, perfette per ricaricare le pile dopo mesi di lavoro in città, nella confusione e nel grigio cemento. Vediamo, seppure sinteticamente, alcune gemme che non dovreste lasciar scappare durante una vacanza in Sicilia.

Il Parco nazionale dell’Isola di Pantelleria

Area naturale protetta istituita nel 2016, il Parco nazionale dell’Isola di Pantelleria è una dolcissima alchimia di profumi e di colori, un luogo che fa bene all’anima. Immerso nella incontaminata macchia mediterranea, propone, snodandosi tra lecci e pini, diversi sentieri, ottimi per fare trekking e da percorrere in mountain-bike. Sono idonei a vari livelli di preparazione, ed alcuni sono particolarmente adatti a coloro che viaggiano con bambini, anche piccoli. I suoi paesaggi, dominati dalla natura vulcanica, sono un quadro di incredibile bellezza. Di particolare interesse, poi, sono le sue numerose zone archeologiche. Un piacere unico che potrà essere vissuto grazie ad una casa vacanze in Sicilia!

Il Parco regionale dei Nebrodi

Istituito nel 1993, con i suoi 86.000 ettari, il Parco regionale dei Nebrodi risulta essere l’area naturale siciliana protetta più grande di tutta la Trinacria. Questo luogo, che si trova tra Messina e Catania, era chiamato in antichità “la terra dei caprioli”. Ancora oggi il visitatore può riscoprire la magia del posto, ammirare uno spettacolo mozzafiato incontaminato formato da un tripudio di piante, gole, grotte e versanti scoscesi. Gli amanti delle escursioni a piedi avranno, poi, l’occasione di poter ammirare un patrimonio floreale e faunistico raramente incontrabile in altre parti del mondo, oltre a poter ammirare come, ancora oggi, la vita degli abitanti locali si fonde, in modo armonico e basato sul rispetto, con la natura circostante, selvaggia ed autorevole.

La Riserva Naturale di Vendicari

Le parole chiave di questo posto sono natura, archeologia, spiagge e mare. Istituita ufficialmente nel 1984, la Riserva naturale ed Oasi Faunistica di Vendicari racchiude testimonianze di diversi insediamenti architettonici e archeologici, che vi permetteranno di ripercorrere la storia dell’isola, ed offre numerosi siti ad alto valore biologico, dove osservare animali e piante. Qui, tra l’altro, sono visibili numerose specie di uccelli migratori, che usano la riserva come zona di riposo durante i loro spostamenti periodici in Africa. Perfetta per le famiglie, offre molti sentieri facili da percorrere, ma anche alcune vie più impegnative, se amate camminare e non vi spaventano distanze e pendenze. La vicinanza con il mare permette osservare paesaggi mozzafiato, tramonti da cartolina e molto altro ancora, perfetti se siete alla ricerca di un poco di romanticismo.

Il Parco fluviale del fiume Alcantara

Istituito nel 2001, il Parco fluviale dell'Alcantara comprende il bacino del fiume omonimo, il quale ha creato un imponente ed unico paesaggio naturale, dominato da colate laviche e profonde gole a strapiombo. In virtù di questa sua particolare e affascinante morfologia, è un luogo naturale che merita assolutamente di essere visitato.

Ma poi ovviamente ci sono posti con il vulcano Etna, il borgo di Ragusa Ibla e Cefalù, l’arcipelago delle isole Eolie, Caserta, Taormina, Agrigento, San Vito Lo Capo e le sue spiagge bianche con acqua cristallina, l’isola di Ortiga, Palermo, il capoluogo, Trapani, le isole Egadi con Favignala e la sua spiaggia di Cala Rossa, la più famosa. Se decidete di visitare la Sicilia, tante sono le cose che potete fare e visitare, quindi pianificate bene il vostro viaggio. In più se siete amanti della natura, non rimarrete per niente delusi da questa magnifica isole e tutto ciò che può offrire. Se cercate una vacanza immersa nella tranquillità, una vacanza alle isole Eolie o Egadi è la scelta migliore mentre se siete alla ricerca di una vacanza alle porte della storia, le città principali sono ciò che fa per voi.

Flora e fauna in Sicilia

La Sicilia è di fatto una regione dal clima puramente Mediterraneo e quindi in tutta la regione la fauna e la flora godono di vari ecosistemi che ovviamente ospitano tipi diversi di piante a loro volta. Le più comuni sono la macchia mediterranea, le praterie mediterranee e la macchia a cisto. La vegetazione è costituita principalmente da euforbia, mirto, corbezzolo, sughera, leccio, lentisco, erica arborea, cisti e varie specie di ginestra tipo vicino all’Etna. In seguito con l’agricoltura poi nuove specie sono state introdotte, come l’ulivo, gli agrumi, la vite, i noccioli e i mandorli. Per quanto riguarda la fauna, l’intera isola è abitata da diversi mammiferi come l’istrice, il gatto selvatico, la martora, il ghiro, il moscardino, il quercino seguiti poi dalla volpe, il coniglio, la lepre, la donnola, il riccio per poi passare a cinghiali, caprioli, daini, cervi e cerbiatti. Lucertole, gechi, vipere, rane e bisce d’acqua sono anche molto presenti in tutta la regione.

La gastronomia della Sicilia

La Sicilia è la terra dei sapori. In sé racchiude moltissime bontà che raffigurano l’Italia in tutto il mondo. Grazie al suo clima mediterraneo, la terra è in grado di regalare prodotti di qualità ottima e riconoscibile in tutta la nazione, se non in tutto il mondo. Molti dei prodotti siciliani hanno ricevuto il marchio di qualità e di origine geografica protetta, come ad esempio le arance rosse di Sicilia IGP, il caciocavallo ragusano DOP, il cioccolato modicano IGP ed il pistacchio di Bronte DOP. Tutti questi sono prodotti di prima qualità riconosciuti ovunque e dei quali la regione, e tutta Italia, ne va veramente fiera. Continuiamo con lo scoprire alcuni dei sapori tipici di questa regione mozzafiato. Per cominciare la maggior parte dei piatti tipici comprende principalmente olive, pistacchi, pomodori, agrumi, mandorle e fichi d’India, materie prime della regione. Tra i piatti più conosciuti c’è la pasta alla norma, pasta al pomodoro con melanzane fritte e ricotta salata, la pasta con le sarde, pasta fresca a base di sarde, finocchietto, pinoli e pangrattato, gli arancini, timballo di riso ripieno di ragù di carne con prosciutto, piselli, mozzarella e uovo il quale possiede varie varianti di gusto e forma, la caponata, piatto vegetariano a base di melanzane, patate e peperoni tagliati a pezzi grossi e fritti, conditi poi in agrodolce con salsa di pomodoro, olive, capperi, sedano e cipolla, anche questo piatto gode di varie varianti in base alla zona. Continuando troviamo i ravioli ripieni di ricotta e spesso accompagnati da una salsa al pomodoro o da un sugo al maiale. Passando ora ai dolci invece, tra i più tipici e conosciuti troviamo la granita siciliana con brioche, adatto appunto all’estate e alle alte temperature, poi abbiamo la cassata siciliana, dolce realizzato con pan di spagna ripieno di ricotta e ricoperto esternamente con pasta reale, glassa di zucchero e frutta candita e per finire il cannolo siciliano, composto da una cialda cilindrica fritta, ripiena di ricotta zuccherata e decorata con canditi o gocce di cioccolato. Le dimensioni dei cannoli possono variare e il ripieno può essere anche di crema pasticcera o crema al cioccolato. Quindi se decidete di visitare la regione, dedicate la giusta importanza nell’assaggiare i piatti tipici perché ne vale la pena una volta in viaggio in questa fantastica terra.

Una casa in Sicilia: la soluzione adatta proprio a tutti

Quando si parla di strutture immerse nella natura, si parla di luoghi che possono essere vicini ad aree boschive oppure anche a due passi dal mare. Va sottolineato che non si tratta di alloggi lontani dal centro abitato, perché a volte sono strutturati in modo che da lì, si può arrivare sia al centro, sia in alcuni borghi periferici. Se si sceglie un B&B immerso nella natura, l’unico rumore che si sentirà al mattino sarà quello degli uccellini che cantano. Saranno assenti invece i clacson delle auto e i, frastuono dei mezzi pubblici, tipico di una città affollata. A volte, soggiornando invece presso agriturismi, è possibile anche fare una visita alla fattoria, se questa è presente. Ci sono strutture che offrono anche la piscina, ideale soprattutto durante l’estate, come le cascine. Se invece si decide di prenotare all’ultimo in una villa, questa offrirà una maggiore gamma di servizi, e si potranno visitare anche i suoi magnifici giardini circostanti, sempre a disposizione dei clienti, anche per poter fare una passeggiata d’inverno.

Una casa in Sicilia vi darà la possibilità di vedere e fare tutto questo, e molto di più. Per le posizioni privilegiate offerte nel nostro sito, potrete anche scoprire la ricca gastronomia locale, mangiando in ristoranti pensati per gli abitanti e non per i turisti, oltre ad entrare in contatto con le persone in modo autentico. Così facendo, avrete modo di scoprire quanto questa regione abbia ritmi di vita ancora strettamente legati alla natura, al mare e alle stagioni, che scandiscono la vita di tutti. Le case per le vacanze in Sicilia, inoltre, sono economiche e offrono tutti i confort di casa vostra, però in località da sogno. Cosa c’è di meglio di una vacanza rilassante per scappare ai frenetici ritmi della città, alle masse di turisti e lavoratori, alla confusione e allo stress? Le nostre opzioni sono sempre immerse nel verde, che in Sicilia può essere secco in estate, tendendo più al giallo paglierino. Per trovare la soluzione perfetta per te, dovrai porti delle domande. Vuoi andare in una vivace città sul mare? Allora Taormina è una buona scelta. Preferisci visitare il patrimonio culturale siculo, per esempio le rovine greche? Allora dai un'occhiata al sud dell'isola, pieno di storia! Oppure, sei sempre stato curioso della vita contadina e vorresti dare un'occhiata dietro le quinte di una vera fattoria siciliana? Allora un soggiorno in agriturismo fa per te, perché potrai provare i prodotti del territorio, vedere come si preparano e molto di più.

Perfette per famiglie, coppie, amici ed anche per viaggiatori solitari che cercano ispirazione, le nostre residenze offrono ogni tipo di servizio, per poter trovare quella perfetta per voi. Alcune ammettono i cani, per esempio, oppure offrono la possibilità di aiutare nei lavori nell’orto, di raccogliere la frutta o di scoprire la zona in bici o a cavallo. Molte sono le attività che si possono fare quando si decide di stare in una nature house immersa nella natura siciliana. A seconda di dove è collocata la casa affittata, si possono fare lunghe camminate, escursioni in montagna, giri a cavallo sulla spiaggia, giochi ed avventure d’acqua, il volo degli aquiloni, skydiving, waterskiing, correre, degustazione di vini e formaggi, partecipare a balli di gruppo tradizionali, picnics in riva al mare o nelle praterie, bagni termali, scubadiving, snorkelling, surf, kitesurf, rafting e molto di più. La natura sarda da la possibilità di godersi al meglio la regione e i suoi vantaggi. Se si decide di appunto visitare la Sicilia, una buona idea è stare due settimane e viaggiare per tutta l’isola perché molti sono i posti sparsi per la regione e in più, tutti diversi da loro il che li fanno intriganti da vedere. Che sia per un fine settimana, 15 giorni o di più, una casa vacanze in Sicilia è una scelta da non lasciarsi scappare!

Immaginate di svegliarvi un giorno in una casa di legno immersa nella natura. Appena svegli, decidete di farvi un caffè e di godervelo in terrazzo accompagnati dal cinguettio degli uccelli e dal sole caldo che vi scalda la pelle. Sentite le onde ondeggiare in lontananza e la brezza marina accarezzarvi la pelle. No traffico, no stress ma solo calma, tranquillità e natura. Decidete poi di andarvi a fare una passeggiata in riva al mare dove incontrerete alcuna della gente locale che deciderà di insegnarvi come raccogliere le vongole per preparare i famosi spaghetti alle vongole, deliziosi e pieni di gusto e sapori tipici della regione. Alla sera avrete la possibilità di godervi immensi cieli stellati dove una miriade di stelle appariranno visto lo scarso inquinamento artificiale. Tutto ciò non vi attira? Non vi attrae l’idea di poter godere di tutto questo nella vostra vacanza da sogno nella bellissima natura siciliana? Tante volte cerchiami di scappare dal nostro paese in cerca di bellezze diverse o paesaggi particolari, ma non ci accorgiamo che certe volte ce li abbiamo veramente a due passi dal naso. Basta solo impegnarsi a scoprirli e le nostre case nella natura possono decisamente aiutarvi a farlo. Situate in posti non battuti dai soliti turisti, danno la possibilità di vivere ogni paese in modo unico e particolare. Se siete scettici al riguardo, provate e poi date la vostra opinione. Provare per credere giusto? Cosa state aspettando? Accorrete a vedere le offerte presenti sul sito di Naturehouse e prenotate la vostra vacanza dei sogni nella bellissima Sicilia. Provate per credere. Non ve ne pentirete!

Appartamenti vacanze Sicilia
Capodanno Sicilia
Chalet Sicilia
Glamping Sicilia
Villa Sicilia