Would you rather browse this website in English? Click here to switch to our English website.

Week end casa sull albero

Weekend casa sull’albero

Leggi di più su week end casa sull albero
Per saperne di più:

Weekend casa sull’albero

Per sentirsi ancora un poco bambini, nulla di meglio di un weekend in una casa sull’albero con Casanellanatura.it. Questa struttura mette a disposizione un ambiente privilegiato, nascosto dalle fronde degli alberi, ideale per fare un’esperienza diversa, anche per una splendida fuga romantica. Si tratta di un domicilio rurale, poi trasformato per ospitare curiosi e turisti. Affittabile per uno o più giorni, o addirittura anche per mesi, è disponibile in molti paesi europei come la Spagna, la Francia, l’Austria, anche se in Italia ha iniziato a diffondersi sempre di più. Potrebbe essere un’esperienza unica, perfetta per i tuoi figli, per stupire il partner o per giocare come si faceva una volta, senza lasciare in secondo piano la natura, che circonda la struttura e offre pace e serenità. Avrai piena autonomia nell’organizzazione delle tue attività, sarai libero di esplorare, di giocare e di rilassarti, senza molestie o vicini di stanza. Poi, potrai fare molte attività: giocare fuori, all’aperto, camminare sui sentieri accessibili della zona, da solo o con una guida, conoscere le persone del posto, pedalare in bicicletta, fare escursioni e andare a cavallo, fare un salto al mare o in piscina… la tua immaginazione sarà il solo limite! Prenota con noi di Casanellanatura.it! La tua casa sull’albero per il tuo prossimo weekend di relax, non te ne pentirai!

La natura, da osservare dall’alto

Il territorio naturale europeo, da osservare durante il tuo weekend in una casa sull’albero, è stato deteriorato nei secoli dalla invasiva presenza dell'umanità, ma ha ancora molto da regalare. La natura, la flora e la fauna che potrai scorgere e vivere nel continente europeo sono speciali, poiché questo si divide in una molteplicità di zone naturali eterogenee. Pensa che, in tempi lontani, quasi tutto il suolo del continente era coperto e rivestito da foreste e boschi. Oggi, l'Europa vanta ancora il 25% delle foreste globali, ricostruite nei decenni con azioni di riforestazione e rimboscamento, e sottoposte a tutela come aree protette. La fauna ha anch’essa sofferto la presenza umana e la mancanza di etica ambientale nei secoli. I grandi predatori ancora presenti, ma sono ben scarsi. Lupi ed orsi sono stati quasi sempre reinseriti, anche in Italia, dove pian piano stiamo iniziando a capire cosa significa convivenza. Nonostante ciò, il frazionamento del loro habitat e l’ostilità umana, soprattutto nelle zone che vivono di agricoltura e pascolo, causano ancora oggi attriti e conflitti. Però, pian piano stanno tornando a vedersi linci, gatti selvatici, tassi, volpi, orsi, lupi, martore e molti altri animali! A seconda di dove sceglierai di andare nella tua vacanza di un weekend in una casa sull’albero, potrai vedere anche cinghiali, cervi, caprioli, marmotte, foche e molti altri esemplari di fauna europea.

In una casa sull’albero, ma anche alla scoperta dell’Europa

Un weekend in una casa sull’albero è ideale per scoprire nuovi territori, magari con una natura diversa da quella italiana. Per esempio, se ti recherai in Costa Brava, in Spagna, potrai vedere una delle aree più selvagge del continente. Qui, il paesaggio è tipicamente mediterraneo, con una vegetazione bassa, per lo più, ma con sporadici boschi, cale con accessi privilegiati al mare e stupendi borghi immersi nel verde. Per esempio, a metà strada tra Roses e la località di Port de la Selva, potrai avventurarti lungo il Camino de Ronda, nel Parco Naturale di Cap de Creus. Una buona passeggiata, sempre a lato del mare, tra scogliere e dirupi, perfetta per scoprire piccole spiagge naturiste, anche accessibili con il cane, fondali per le immersioni e zone per tuffarsi. Alcuni pezzi del percorso sono fattibili anche in mountain bike, che sei appassionato di due ruote.

Per gli amanti dello sport e della natura

Se ami l’escursionismo ed il trekking, sappi che si pensa che questa pratica abbia avuto origine in Europa, in Germania, oltre cento anni fa. Oggi, nonostante il continente sia abbastanza sovraffollato e antropomorfizzato, potrai trovare molte zone incontaminate, perfette per questo sport. Con paesaggi idilliaci, cime innevate, campi a perdita d’occhio e borghi ospitali, avrai solo l’imbarazzo della scelta. Per esempio, il Monte Bianco, che vanta dei tour che attraversano le sommità e le valli delle Alpi, passando attraverso alcuni paesi (che sono Francia, Italia e Svizzera). Assolutamente adorabile, la zona ospita alcune delle migliori escursioni in Europa e nel mondo, con diversi livelli di difficoltà. Oppure, nelle Highland occidentali, troverai spazio per dormire in una casa sull’albero per un weekend e avventurarti alla scoperta del territorio. Qui, tra indecifrabili laghi (uno tra tutti, il Loch Lomond, casa del mostro di Lochness, secondo la leggenda), montagne enormi e verdi valli, torbiere e boschi, potrai anche conoscere i villaggi più tradizionali della Scozia. Kungsleden, in Svezia, è il luogo ideale se cerchi un weekend in una casa sull’albero nella natura incontaminata. Qui, tra la tundra e le montagne, le estati artiche causano una vegetazione più unica che rara, composta da pini nani, boschi di betulle e valli che sembrano senza fine, torrenti burrascosi, laghi e ghiacciai, dove i venti del nord ti faranno sentire come il protagonista di un vecchio film. Pensa che qui esiste la sola e vera natura inesplorata ed incontaminata dell’Europa occidentale, ma comunque potrai scovare sentieri che si estendono per ben 110 km!

Che aspettarsi dal clima europeo?

Una casa sull’albero raramente offre opzioni di riscaldamento, e questo è un dato importante da considerare, prima di prenotare. Ovvio, alcune delle più tecnologiche si sono attrezzate, ma la maggior parte no. Inoltre, molto dipende dal clima della zona dove vuoi andare. In Europa, il clima è molto vario. Quasi tutto il continente europeo ha un clima temperato, ma con importanti differenze. Potrai scoprire ben 5 differenti ambienti climatici: il clima subartico, il clima continentale (il più diffuso, fresco o freddo), il clima temperato umido ed il clima mediterraneo. In Nord Europa, il clima che troverai sarà subartico, con pochi rovesci, temperature rigide e venti gelidi in inverno ed estati miti, molto luminose. Svezia e Finlandia , però, hanno un clima diverso, che è continentale freddo. Questo è caratterizzato da caldo e clima mite in primavera ed estate, ma freddo ed umido in inverno ed autunno. Gran Bretagna, Portogallo, Spagna, Francia e Germania hanno un clima temperato umido, dove la stagione fredda non è eccessivamente rigida, ed in estate è ideale per un salto in mare, anche se con temporali. Condizioni analoghe, ma con temperature fredde, sono anche riscontrabili nelle montagne centro-meridionali europee, dove le estati sono fresche e il sole tende a scottare, per via dell’altezza. La fascia mediterranea è invece comune in Grecia, Italia, Spagna e Francia, in tutto o in parte, e vanta inverni corti e una bella stagione ideale per andare al mare e dormire un weekend in una casa sull’albero. Qualunque sia la destinazione dei tuoi sogni, potrai passare uno stupendo weekend in una casa sull’albero in Europa!