Would you rather browse this website in English? Click here to switch to our English website.

Pasqua Sicilia

L’immenso patrimonio naturale della Sicilia esplode in tutta la sua fantastica e contagiosa gioiosità a primavera. Pasqua Sicilia, quindi, è uno dei migliori momenti per ammirare le sue numerose bellezze naturali.

Leggi di più su Pasqua Sicilia

Pasqua Sicilia

L’immenso patrimonio naturale della Sicilia esplode in tutta la sua fantastica e contagiosa gioiosità a primavera. Pasqua Sicilia, quindi, è uno dei migliori momenti per ammirare le sue numerose bellezze naturali.

Questa splendida isola adagiata placidamente nel mar Mediterraneo, è una terra che ha la particolarità di saper offrire, a tutti i suoi vari visitatori, un incredibile varietà di diversi paesaggi. Non per nulla, si va dai vulcani, alle pianure, dalle colline alle montagne e, ovviamente, da un mare splendente a invitanti spiagge. Ma oltre che essere un fantastico momento per vivere il risveglio della natura, la Pasqua in Sicilia è anche un imperdibile occasione per degustare le sue specialità enogastronomiche, per vivere il suo caldo folclore, così come per visitare antiche vestigia, siti archeologici di incomparabile valore, e gli sconfinati esempi di architettura di rara bellezza delle sue fantastiche località. Una visione d’insieme, pertanto, in grado di soddisfare ogni turista.

Pasqua Sicilia, per ammirare degli incantevoli paesaggi

I profumi e i colori della Pasqua Sicilia sono incredibilmente invitanti. Se la sua parte orientale è dominata da splendide località come, ad esempio, Messina, Catania, Taormina e l’Etna, la sua parte occidentale mostra un territorio dominato da altrettanti incantevoli paesaggi, come, d’altra parte lo sono quelli che si possono ammirare nella zona centrale dell’isola. Pasqua Sicilia, quindi, è un piacere e una gioia. Una scelta che si può fare senza alcuna esitazione, senza alcun dubbio o perplessità.

In Sicilia, tutto il paesaggio seduce tanto la mente quanto l’immaginazione, come le sue celeberrime specialità enogastronomiche sono una gioia e una delizia per il palato. La fragranza degli agrumi, dei mandarini, dei limoni, in primavera allietano il visitatore e lo accompagnano in rilassanti e piacevoli passeggiate, come pure nella pratica delle numerose attività che si possono svolgere durante questa stagione. Ad esempio, per i più audaci, sarà possibile anche fare il bagno. La gola, poi, a Pasqua Sicilia, sarà ampiamente soddisfatta nell’andare a degustare le varie specialità che trionfano in occasione di questa festa. I pistacchi di Bronte, le mandorle, le noci e le nocciole, i famosissimi cannoli, sono solo alcune dei dolci siciliani che si potranno assaggiare. Tra una passeggiata in mezzo alla natura, una visita ad uno dei tanti suntuosi teatri e templi greci e una visita all’Etna, di certo, si troverà anche il tempo per mangiare un tipico arancino.

Indubbiamente, il favorevole clima della Pasqua Sicilia assicura delle temperature gradevoli, il che favorisce la possibilità di poter andare ad usufruire di una varietà grandissima di attrattive. La Pasqua in Sicilia, quindi, è una trionfale vacanza caratterizzata da una incantevole natura, splendidi esempi di architettura, incommensurabili tesori artistici, un caloroso folclore e ancora tanto altro. Andando a concludere, la Pasqua Sicilia, sarà un imperdibile occasione per visitare le chiese e i monumenti delle sue splendide città, aree archeologiche di assoluto pregio, borghi storici che sono i custodi di una millenaria tradizione, come pure i suoi parchi naturali, le sue riserve e le sue isole minori che conservano un patrimonio naturale che merita di essere visitato, oltre che essere una fantastica occasione per degustare piatti genuini e tradizionali accompagnati da vini dai fantastici profumi e sapori.

Pasqua Italia