Capodanno Italia

Capodanno in Italia

Leggi di più su Capodanno Italia

Insieme diamo il nostro contributo a progetti naturalistici locali

Maggiori dettagli

Capodanno in Italia

Il Capodanno in Italia può essere una bellissima idea per passare questa festività all'insegna del divertimento e soprattutto anche in mezzo alla natura. Se infatti si sceglie l'alloggio giusto, si potrà godere di una posizione privilegiata e stare sia vicino al centro della città scelta, sia nel bel mezzo di zone montuose, pianeggianti o collinari. Non è esclusa la possibilità di scegliere anche strutture vicine al mare, per passare un Capodanno italiano da favola. Tutto questo e’ possibile con Casanellanatura.it! Non farti perdere le nostre incredibili occasioni durante questo speciale periodo dell’anno! Salutiamo e festeggiamo assieme a voi un momento unico e di tradizione aiutando il verde e l’ambiente Italiano.

Peculiarita’ importanti da sapere per un Capodanno in Italia

Molto diffusa l’usanza di mangiar lenticchie durante la Cena di San Silvestro per propiziarsi la fortuna del nuovo anno. Tale consuetudine affonda le radici nel mondo romano quando si regalava una scarsella (borsa di cuoio), da legare alla cinta, contenente lenticchie, con l’augurio che questi piccoli legumi si trasformassero in denaro (le lenticchie sono così chiamate in quanto hanno la forma di una piccola lente, ricordando le monetine). Ed ancora, lingerie rigorosamente rossa, simbolo d’amore e fortuna oltre che ottimo amuleto per la fertilità femminile e maschile purchè si butti via l’intimo (rigorosamente regalato e nuovo) il giorno seguente, e la tradizione importata dalla spagna dei 12 chicchi d’uva. Molto diffusa anche quella di intingere il dito in un bicchiere di spumante, passandoselo dietro l’orecchio o dietro quello della persona cui vogliamo augurare un fortunato anno nuovo. Ed ancora, se in Romagna i contadini dicono che, nella ricorrenza di Capodanno, bisogna fare un poco di tutti i lavori perché così si vanno a riuscire tutti bene; in Abruzzo sono le donne a dare inizio a quante più possibili faccende. Mentre in altre regioni il primo dell’anno è meglio riposare, altrimenti ci si affennerà tutto l’anno. Quanto ai fuochi d’artificio, si scoppiano, oltre che per festeggiare il Capodanno, per scacciare, col rumore, gli spiriti negativi, per questo se vorrai stare lontano dai rumori pur godendoti un momento speciale, noi di Casanellanatuta.it sappiamo perfettamente dove vervi alloggiare durante questo periodo dell’anno.

Capodanno Italia: la natura

Quando si sottolinea che tutte le strutture citate sono circondante da elementi naturali, si intende dire che spesso sono localizzate in estese praterie, o si trovano non molto lontane da boschi. Il cliente avrà modo di fare lunghe passeggiate, oppure anche di praticare attività come trekking o simili. Spesso avranno anche la possibilità di vedere diversi animali: selvatici, se attraversano alcuni sentieri appositi dei boschi, o da allevamento, se soggiorna vicino a fattorie. Quel che è certo è che passare il Capodanno all'interno delle strutture citate, equivale a bloccare il ritmo frenetico della vita quotidiana, e a passare diversi giorni lontano dallo stress e da eventuali problemi, immergendosi solo nella natura, nei suoi colori, e nei suoi profumi. Proprio per questo motivo Casanellanatura.it vuole regarti dei momenti unici da passare con la famiglia e le persone care a stretto contatto con la natura, la nostra migliore amica, creando intorno a questo così particolare evento memorie indelebili per te, e per il nostro pianeta. Prenota il tuo Capodanno in Italia con noi!

Cosa fare nella natura

Con gli alloggi di Casanellanatura.it immersi nella natura, si sottolinea il fatto che tutte le nostre strutture citate sono circondante da elementi naturali dove i paesaggi raccontano la storia di un'evoluzione continua. Questi possono essere estese praterie, boschi, nelle vicinanze di un lago, in riva al mare, tra le brulle colline e così via. Il cliente avrà modo di scoprire il paesaggio a lui circostante e di fare attività allo stesso tempo. In Toscana, è possibile fare lunghe passeggiate in mezzo al verde o lungo la spiaggia, oppure anche di praticare attività come trekking, arrampicata, picnic, giri a cavallo, canottaggio, rafting, paracadutismo, nuoto, snorkeling e molto altro. Da ogni struttura che prenoterete durante la stagione invernale molto spesso avrete l’occasione di praticare sport molto popolari in Italia come: Sci d’alpinismo, sci di fondo e da discesa. I parchi nazionali messi a disposizione dallo Stato Italiano offrono percorsi di incantevolebellezza, tra parchi nazionali e regionali.

La vostra vacanza nel verde

Spesso ci avrà anche la possibilità di vedere diversi animali selvatici o da allevamento, dipende dall’area in cui si alloggia. Se si alloggia in mezzo ai boschi, allora sarà molto probabile incontrare scoiattoli, volpi, cinghiali e ghiri, mentre se si visita una fattoria, un agriturismo Pasquè o qualcosa di simile, si troveranno animali diversi, tipo il maiale, il cavallo, i polli, i faraoni, i conigli e tanti altri. Quel che è certo è che passare il Capodanno in Toscana, all’interno delle strutture sopra citate, circondati da natura ed animali, equivale a bloccare il ritmo frenetico della vita quotidiana e finalmente a tirare un sospiro di sollievo, da tutto lo stress quotidiano che si accumula con il lavoro di tutti i giorni. Spendere giorni distanti dalla città ed immersi in un paesaggio unico pieno di profumi e colori diversi vi aiuterà senz’altro a rilassarvi e farvi dimenticare dei mille problemi che esistono nella vita quotidiana. Che aspettate a prenotare su Casanellanatura.it? Non siate timidi e freddolosi, e prenotate la vostra vacanza nel verde per un fantastico Capodanno in Italia!

Altre divertenti rievocazioni

Tante sono le tradizioni di Capodanno in Italia. Un elemento propiziatorio è dato dalle strenne: ricevere molti regali, infatti, accumulerà l’abbondanza per tutto l’anno. L’uso presso i Romani si chiamava “streniarum commercium”. In varie regioni, durante la notte di Capodanno, gruppi di giovani vanno per le strade a cantare la “strenna”, con gli auguri di un felice anno nuovo e la richiesta di doni. Allo scoccare della mezzanotte è importantissima la prima persona che si incontra per strada. È di buon augurio, infatti, incontrare un vecchio o un gobbo, mentre se si incontrerà un bambino o un prete si avrà disgrazia. La ragione di queste credenze è nel principio dell’analogia: il vecchio vuol dire che si vivrà a lungo; il gobbo porta bene sempre, tanto più nel giorno in cui tutte le forze hanno il massimo potere. In Piemonte, invece, porta fortuna incontrare un carro di fieno o un cavallo bianco.

Quali posti visitare

C'è chi preferisce trascorrere le feste in famiglia, chi ama le tradizionali giocate a carte con parenti e amici; c'è persino chi il Capodanno proprio non lo sopporta e chi invece lo attende per un anno intero, per scatenarsi e gettarsi alle spalle l'anno vecchio e dare il benvenuto a quello nuovo. Ma dove andare per festeggiare il Capodanno In Italia? Quali sono le tradizioni più curiose, i festeggiamenti più memorabili in occasione dell'ultimo dell'anno con Casanellanatura.it? Su Casanellanatura.it troverai luoghi bellissimi in Italia come cittadine, borghi e villaggi che, d’inverno, si trasformano in luoghi da fiaba immersi nella natura. Basta una piccola spruzzata di neve a rendere magica l’atmosfera o anche una semplice passeggiata lungo il mare darà al vostro Capodanno in Italia un tocco unico ed indelebile.

Da Nord a Sud il vostro Capodanno in Italia tra Veneto, Abruzzo e Sicilia

Abbiamo una soluzione per ogni gusto e richiesta! Infatti, su Casanellanatura.it troverete soluzioni che agraderanno ogni vostra richiesta. Partendo dal Veneto dove nella parte settentrionale della regione le guglie si innevano e diventano rosa al tramonto, ciaspole ai piedi per salire sulle pendici dei monti in cerca di tracce di animali, circondati dal silenzio. Panorami mozzafiato che sbucano all’improvviso appena la vegetazione si dirada, ma anche la gente del posto: contadini, boscaioli, allevatori con i quali parlare per conoscere più a fondo quel mondo sospeso tra passato e presente.Con base a 760 metri di quota, si fanno escursioni giornaliere all’interno del parco regionale del Sirente-Velino. Borghi caratteristici, il sito archeologico di Alba Fucens, poi alla sera tutti insieme davanti al camino oppure all’aperto sotto il cielo stellato. La guida propone poi il deep walking, un tipo di camminata meditativa e consapevole. Alimentazione rigorosamente vegetariana: zuppe di verdure e legumi, ma anche quinoa, seitan e tofu, il tutto annaffiato da del buon vino Montepulciano. Invece se diciderete di prenotare una struttura per il vostro Capodanno in Italia più a sud ed in una località marina vi consigliamo la scoperta della Sicilia verde ed in fiore anche d’inverno. Così diversa da quella della stagione estiva, durante 7 giorni di trekking alla ricerca dei segni sempre più flebili dei mestieri che via via scompaiono, visitando borghi intatti da centinaia di anni. Anche in inverno il clima è mite e il mare sempre a vista: antiche tonnare, calette, torri saracene, pranzi a base di pesce. Tappe obbligate la Riserva naturale dello Zingaro, racchiusa tra la pittoresca e arroccata Scopello e San Vito Lo Capo, con la sua spiaggia, tra le migliori d’Italia. Immancabili all’ora di cena, il pani cunzatu e le cassatelle di ricotta.

Dove andare con Casanellanatura.it durante un Capodanno in Italia: le altre strutture

Più economica come soluzione rispetto alla villa, è il B&b, che può essere affittato per intero, cioè tutto l'appartamento, oppure solo una delle sue diverse stanze. Anche in questo caso però, il cliente o i clienti che vi soggiornano durante il Capodanno, saranno sempre immersi nella natura. Non appena apriranno le finestre, potranno sentire i profumi derivanti dai boschi della Croazia, la sua aria pulita e i rumori di ruscelli e corsi d'acqua in lontananza. Simile per alcuni tratti anche gli agriturismi, anche se questi sono gestiti da imprenditori, tanto che accanto alla struttura principale potrebbero avere anche fattorie oppure spazi per l'allevamento de animali.

Alcuni esempi

Per ogni vostro desiderio abbiamo una soluzione! Per esempio, se decidere di prenotare le prossime vacanze di Capodanno in Italia, vi vogliamo consigliare il Trentino, ed i suoi bellissimi villaggi di montagna. Le chiese ed i parchi in cui sono immerse sono i luoghi più magici della zona, che in inverno, coperte di neve, regalano un’immagine da cartolina con vista sulle Dolomiti. Nova Levante, in provincia di Bolzano, è un piccolo villaggio di montagna famoso per il vicino Lago di Carezza, un microscopico laghetto con l’acqua color smeraldo. Non è una località nota per le piste da sci, ma è molto frequentata per le escursioni in alta quota, il trekking e l’arrampicata. Chiamata Piccolo Tibet, per via dei tratti himalayani del paesaggio, questa nota località di montagna in provincia di Sondrio fa parte della comunità montana Alta Valtellina. E’ una delle poche località sciistiche dove si è sicuri di trovare sempre buone condizioni di neve. Le piste vanno dai 1.816 metri del paese ai 2.900 metri. Ci sono anche tante possibilità di escursioni in altura.

In quale periodo e dove prenotare

Per chi ama la neve e lo sci il nord ed il centro Italia sono le destinazioni migliori. In questo particolare periodo dell’anno e’Se siete indecisi sulla stagione, sul posto o sull’alloggio per le vostre vacanze di Capodanno, non avete paura; se scegliete come vostra destinazione la Toscana, non ve ne pentirete di certo! Essa racchiude tutte le bellezze storiche e naturali che si desidera durante una vacanza del genere. Relax, tranquillità, svago ed avventura saranno gli ingredienti principali per la vostra vacanza da sogno. Trascorrete il vostro Capodanno in Toscana e vedrete che sarà un’esperienza degna di esser raccontata ad amici e famigliari! Ne saranno gelosi. Che state aspettando ancora? Correte ed affrettatevi a prenotare la vostra vacanza di Capodanno!

No solo neve, ghiaccio e freddo, ma anche tanto sole e cieli tersi

Arrivare in Italia in inverno, magari dopo una fresca nevicata, è un’esperienza unica. Vi troverete immersi in paesaggi incantevoli dipinti dalla natura, come usciti da una fiaba. Gli abeti sono carichi di neve, le cime Italiane sembrano cosparse di zucchero a velo e tutto il panorama appare di un bianco candido sulle Alpi e sugli appennini, piu’ a sud potrete trovare anche durante questa stagione invernale temperature miti: solitamente non si scendo sotto i 10/15 Gradi molte regioni Italiane: in Sicilia, Sardegna, Puglia e Calabria sono solo alcune di queste. Le nevicate consistenti iniziano a novembre, anche se non è raro vedere i primi fiocchi già a settembre e ottobre che, soprattutto in quota, assumono l’aspetto di vere e proprie nevicate. Di norma, da novembre le temperature notturne nei fondovalle sono stabilmente sotto lo zero. I tre mesi più freddi sono dicembre, gennaio e febbraio. Qui le temperature minime in fondovalle possono raggiungere -20°C ed oltre con punte ancora più basse in quota.

Capodanno in Italia: quali strutture scegliere

Le strutture presenti in Italia e che un cliente può scegliere per soggiornare durante il Capodanno possono essere diverse: ci sono bungalow, spazi più grandi come ville, B&b e altro ancora. Il cliente dovrà prima di tutto scegliere quella che più si avvicina alle proprie necessità: la scelta varia in base al numero di persone che dovranno soggiornare, in base al numero di giorni che vorranno prenotare, e altri fattori. Nel caso si volesse stare a contatto con la natura, qualsiasi struttura andrà bene. Il bungalow potrebbe essere più appropriato se si vuole un ambiente più isolato, una vera e propria casetta in mezzo alla natura, con una struttura elegante, di solito in legno. Insomma, si tratta di una soluzione comoda, pratica, e perfetta per soggiornare qualche giorno. Nel caso invece si avesse bisogno di una struttura più simile a quella di un hotel, si potrebbe scegliere la villa, ma giusto per la presenza della reception. Per il resto, la villa è diversa da un albergo, sia a causa delle dimensioni molto estese delle stanze, sia perché si tratta di un edificio storico e molto rinomato.

Non c'è soluzione migliore quindi che scegliere una struttura immersa nella natura

L’Italia, tra l'altro, ha davvero tanto da offrire ai suoi visitatori in termini naturalistici, infatti alcuni dei suoi paesaggi sono invidiati dal resto delle regioni d'Europa. Non c'è soluzione migliore quindi che scegliere una struttura immersa nella natura, che permetta di osservarli e goderseli al meglio, in tutta pace e tranquillità. Il paesaggio tipico Italiano è sia di tipo collinare, con brulle colline, che con montagne in lontananza ed una percentuale di pianura, ed inoltre detiene 7.782 Km di zone costiere. Preparatevi a visitare numerosi vigneti, molti prati di girasoli, vette altissime, piantagioni di verdure, alberi in fiori e tanto ma tanto verde e giallo. Questi sono i due colori dominanti di questo fantastico paese. Nei dintorni di ogni posticino ci sono tantissime cose da scoprire. Prendetelo in considerazione quando prenoterete la vostra casa nella natura per il prossimo Capodanno in Italia su Casanellanatura.it.