Agriturismo basilicata

Un agriturismo in Basilicata è una occasione per passare una vacanza da sogno, senza dubbio. Divertimento, genuina e buona cucina, natura e attività all’aria aperta. Questo, e tanto altro ancora, potrà essere vissuto grazie alle proposte di agriturismo in Basilicata presenti sul nostro sito, naturehouse.it. 

Leggi di più su agriturismo basilicata

29 Case nella natura

Agriturismo basilicata

Un agriturismo in Basilicata è una occasione per passare una vacanza da sogno, senza dubbio. Divertimento, genuina e buona cucina, natura e attività all’aria aperta. Questo, e tanto altro ancora, potrà essere vissuto grazie alle proposte di agriturismo in Basilicata presenti sul nostro sito, naturehouse.it. 

Tutto il territorio della Basilicata offre stupendi paesaggi naturali, ma anche cultura e gastronomia. Meta ideale per chi vuole essere nel cuore della natura, per chi desidera trascorrere un fine settimana o una vacanza divertente e spensierata, la Basilica è semplicemente fantastica. Dall’immenso patrimonio culturale, storico e artistico, questa generosa terra permettere di percorrere itinerari interessanti anche da un punto di vista naturalistico. Non per nulla, la Basilicata può essere considerata una sorta di palazzetto dello sport e del divertimento all’aria aperta. Infatti, se sceglierai una delle nostre proposte per la tua prossima vacanza in un agriturismo in Basilicata, potrai avere l’imperdibile occasione di visitare una terra dalle infinite sorprese e dai paesaggi unici, adatta a tutti.

Agriturismo in Basilicata, per una indimenticabile vacanza

Escursioni a piedi, in bicicletta, in mountain bike, a cavallo, arrampicate sulle rocciose rocce, parapendio e tanto altro. In effetti, di occasioni per poter trascorrere in modo piacevole il proprio tempo libero all’aria aperta, la Basilicata ne offre tantissime. Dai paesaggi incantevoli che vanno dolcemente estendendosi dalle montagne fino al mare, l’agriturismo in Basilicata è una ottima opportunità per trascorrere una divertente e rilassante vacanza, un delizioso fine settimana. Punto di forza della Basilicata è senz'altro il suo variopinto paesaggio: oltre ad aree protette, distese di prati e campi soleggiati, affascinanti calanchi e smisurate dighe, la Basilicata vanta due parchi nazionali, perché sul versante lucano troviamo il Parco del Pollino e il Parco dell’Appennino Lucano Val d’Agri Lagonegrese, e due parchi regionali, il Parco Naturale di Gallipoli Cognato Piccole Dolomiti Lucane e il Parco Archeologico Storico Naturale delle Chiese Rupestri del Materano.

Le riserve verdi della regione occupano gran parte del territorio, e sono molte, come l’Abetina di Laurenzana, localizzata nella provincia di Potenza, il Bosco Pantano di Policoro, nei pressi di Matera, e poi le zone del Lago Laudemio, del Lago Pantano di Pignola, dei Laghi di Monticchio. Esiste anche l’Oasi del WWF, la famosa associazione di protezione ambientale, che è il Lago di San Giuliano, che si trova nei comuni di Grottole, Miglionico e Matera. Se ami camminare in posti che sembrano usciti da un film, non perderti neppure il sistema delle dighe, che si estende da quella di San Giuliano, con la adiacente oasi faunistica sul Bradano, al lago di pietra del Pertusillo, sull’Agri, fino all'installazione di Monte Cotugno, a Senise, che converte il Sinni in un lago. Qualunque sia l’offerta naturalistica che stai cercando, i paesaggi unici fanno della Basilicata una regione adatta a tutti!

Birdwatching in Basilicata

Esiste un luogo in Basilicata, nel Parco Nazionale dell’Appennino Lucano, dove puoi fare incontri eccezionali e fotografie magnifiche. Questo posto si trova a San Martino D’Agri, e si chiama Wild Lucania. Si tratta di una riserva fotografica naturalistica, collocata nel cuore del Parco, il territorio dove fanno il nido le specie più insolite di uccelli del posto. Qui troverai 4 capanni pensati per permetterti osservare gli uccelli, immerso nel silenzio e nel verde, e edificati con materiale ecosostenibile, oltre che, ovviamente, mimetizzati per non infastidire la fauna selvaggia. Potrai fotografare a poca distanza gli uccelli che adoperano i posatoi o gli abbeveratoi, senza che loro si accorgano della tua presenza, il tutto comodamente al sicuro da eventi naturali e dal vento. Gli animali si muovono in maniera libera le aree a loro consacrate e, di conseguenza, si distanziano da zone rischiose, per esempio strade e spazi dedicati all’industria. Inoltre, qui potrai favorire la preservazione di questo tipo di animali, già che tutte le attività del centro collaborano al supporto dei progetti di salvaguardia delle specie in pericolo. Nell’area è possibile pianificare visite per fotografare e per l’avvistamento di animali, orchidee o altre specie vegetali non comuni. Nella zona sono presenti vari specialisti, per seguirti nelle tue avventure e garantirti una esperienza completa e indimenticabile. Tra questi, naturalisti, biologi, guide, speleologi e climber.

I sapori da scoprire in una vacanza in Basilicata

Se ti alloggerai in un agriturismo in Basilicata, non vivrai solo l’opportunità di dormire in una area verde, nel silenzio e nel relax, ma anche quella di conoscere la affascinante cultura locale. Infatti, gli agriturismi sono prima di tutto delle entità agricole, dove vivono persone del posto e dove si coltivano prodotti tipici. Così, avrai la occasione di provare i piatti tipici lontani dalla folla, come i peperoni cruschi, l’olio, le olive, il pane, le verdure tipiche e molto altro.

Tra i sapori da non perderti, ti proponiamo i vini, i salumi e i formaggi.

La Basilicata è una terra di vini. Tra i più noti, ci sono le Terre dell’Alta Val d’Agri, Grottino di Roccanova e Matera DOC insieme all’Aglianico del Vulture, il vero “campione” dell’enogastronomia lucana, che bagnano le tavolate non solo lucane, abbinandosi in modo perfetto ai piatti dal gusto risoluto della consuetudine, ma anche ai più raffinati. Tra i tipici formaggi della Basilicata si trovano il Canestrato di Moliterno, dal gusto piccante e odoroso, e il Pecorino di Filiano, vigoroso e deciso. Si tratta di formaggi che stagionano rispettivamente in canestri creati con il giunco e in grotte, attenzioni che ne esaltano la bontà. Tra i salumi, invece, uno degli insaccati emblema della Basilicata è la Lucanica, una salsiccia invecchiata, dalla peculiare forma ad “U”, già nota anche ai romani Cicerone, Varrone e Marziale, i quali avrebbero conferito il merito della loro popolarizzazione alle schiave lucane. Insomma, cosa stai aspettando? Prenota adesso la tua vacanza in Basilicata, lasciati sorprendere da questa regione magica!