Would you rather browse this website in English? Click here to switch to our English website.

Bungalow Valle d'Aosta

Vi è una infinità di incredibili benefici per la salute nel camminare in un bosco che, pur tuttavia, probabilmente ancora non tutti conoscono molto bene. Le proposte di bungalow Valle d’Aosta che si possono trovare sul sito sono, quindi, una occasione per beneficiare dei tanti benefici che può offrire una vacanza a contatto con la natura. Infatti, grazie alle proposte di bungalow in Valle d’Aosta presenti sul sito, si potrà, tra l’altro, ammirare la bellezza paesaggistica di questa stupenda regione.

Leggi di più su Bungalow Valle d'Aosta
Per saperne di più:

Bungalow in Valle d'Aosta

Una vacanza in un bungalow in Valle d’Aosta è davvero un modo per vivere la montagna da un punto di vista privilegiato. Questa regione, infatti, è la casa di alcune delle montagne più importanti del nostro paese, come il Monte Rosa, il Cervino, il Gran Paradiso, il Gran San Bernardo, il Monte Bianco, e si trova al confine con la Francia, cosa che ha permesso lo sviluppo di una cultura unica. Però, ospita anche città d’arte molto interessanti, come Aosta, con l’Arco di Augusto, l’anfiteatro e la Porta Romana, ed altre città d’arte valdostane, che coincidono quasi sempre con le destinazioni più tradizionali della montagna alpina. Tra antiche terme romane, dimore della famiglia Savoia, musei, fortezze, manieri, riserve naturali e molto altro, una vacanza in un bungalow in Valle d’Aosta vale davvero la pena.

I bungalow sono un tipo di alloggio molto popolare tra chi cerca una vacanza in campeggio, senza rinunciare al comfort. Adatti sia alle zone calde che a quelle fredde, permettono di avere una comodità ottimale, senza rinunciare a stare nel bel mezzo degli elementi naturali e di un'atmosfera rustica. Questo tipo di alloggio ha quasi sempre solo un piano, diviso in stanze capaci di ospitare un numero anche molto alto di persone. Ideali per famiglie e per gruppi di amici, sono una scelta ottima per vivere un'esperienza davvero unica!

Cosa potrai vedere in Valle d’Aosta, la regione chiamata anche la Regina delle Alpi?

La fauna e la flora della Valle d’Aosta

La prima cosa da ammirare in Valle d’Aosta, mentre dormi in uno dei bungalow presenti sul nostro sito, è la sua natura. La flora valdostana è popolata da più di 2000 specie diverse di vegetazione, dagli alberi più alti, radunati in vere e proprie selve, ai fiori dei pascoli alpini. Difatti, le colline, che raggiungono gli 800 metri s.l.m., sono la casa di molti tipi di alberi da frutto e di svariate aree dedicate alla coltivazione della vigna, che si interrompono ogni tanto per lasciare spazio a squarci di foresta, per lo più di alberi di roverella e di castagno.

La vegetazione arborea muta gradualmente con la quota, e inizierai a scorgere boschi di latifoglie, di betulle e di aceri montani, che pian piano lasciano spazio a selve di aghifoglie. Tra queste, le più caratteristiche sono il pino cembro, il pino montano ed il pino silvestre, ma anche l'abete bianco e l’abete rosso. Salendo ancora, prima dei pascoli, troverai il larice. I prati in altura, dove pascolano mandrie di mucche e di capre, oltre a molti animali selvatici, come cervi e caprioli, sono coperti di fiori, soprattutto durante le stagioni della primavera e dell’estate. Tra questi, i più famosi sono la rupicola, le varietà di ericacee e di peonia, ma anche il ginepro nano e l’artemisia, una pianta usata per distillare il Genepì, famoso liquore tipico della regione Valle d’Aosta.

Per quanto concerne la fauna, lo stambecco è l’emblema della regione, ma non è il solo uncinato presente. Infatti, si trovano anche molti esemplari di camoscio, di cervo, di capriolo, così come altri mammiferi. Per esempio, volpi, linci, lupi ed orsi, martore e ermellini, donnole e faine, tassi e lepri, oltre a roditori di varie dimensioni. Tra gli uccelli, divertiti ad avvistare esemplari di fagiano di monte e di aquila reale, così come di gipeto, uno dei rapaci più affascinanti al mondo.

Cosa fare, durante una vacanza in bungalow in Valle d’Aosta?

Godersi la natura è solo una delle cose da fare durante una vacanza in bungalow in Valle d’Aosta. Camminare nei boschi, scalare montagne, fare percorsi di trekking sono alcune opzioni. Qui, si trova il Parco Nazionale del Gran Paradiso, che venne fondato nel 1922, e che vanta ben 70 mila ettari di territorio protetto. Si tratta di un fulgido esempio di bellezza naturale, dove troverai distese di larici, abeti e di pini, così come un incredibile numero di animali, molti dei quali erano a rischio estinzione, come lo stambecco. Da non perdere nemmeno il Parco Nazionale di Mont Avic, con i suoi quasi seimila ettari di superficie, perfetto per fare meravigliose passeggiate immerse totalmente nella natura. Ma la regione è casa anche di numerosi siti archeologici, soprattutto castelli. Inoltre, con una vacanza in un bungalow in Valle d’Aosta potrai avere anche l’occasione di apprezzare l’artigianato locale, il ricco e variopinto folklore, la gastronomia di montagna, perfetta per scaldare anima e corpo…Perché questa regione è piccolissima, ma ricca di sorprese.

Se, durante la stagione fredda, potrai spassarsela praticando ogni forma di disciplina sportiva su ghiaccio e neve, durante la fase primaverile ed estiva avrai l’occasione di muoverti in una natura ricca e rigogliosa. Anche le attività culturali non mancano: per esempio, recati a visitare il MAV- Museo dell’Artigianato Valdostano. Questo centro espositivo, aperto al pubblico nel 2009 a Villa Montana, nella zona adiacente al castello di Fénis, è il modo più completo per scoprire l’artigianato e le tradizioni e consuetudini della regione. Il museo presenta approssimativamente 800 manufatti, che illustrano lo sviluppo dell’artigianato e della civiltà valdostana, con artefatti di eccelsa bellezza. Nelle vicinanze si incontra anche la Riserva naturale di Côte de Gargantua, che secondo la leggenda si trova sul dito mignolo di un gigante, chiamato Gargantua, dove l’habitat naturale è quello della steppa. Per l’alpinismo, qui si trova il Gran Paradiso, una montagna che non ha bisogno di presentazioni.

Se viaggi con bambini, magari amanti degli animali, può darsi che dormire in un bungalow in Valle d’Aosta non sia sufficiente per vederne molti. Però, abbiamo la soluzione: il Parc Animalier d’Introd. Si tratta di una riserva camminabile, adatta a tutti i livelli, che si è prefissata l’obiettivo di preservare e far conoscere gli animali dell’arco alpino, come lo stambecco, il camoscio, la volpe, il tasso la marmotta, ma anche rapaci come le civette. Insomma, una vacanza in bungalow in Valle d’Aosta è davvero il modo migliore per vivere la montagna.

Il clima in Valle d’Aosta

Per via della conformazione del territorio della Valle d’Aosta, durante la tua vacanza in bungalow scoverai molti microclimi differenti. Però, in generale, si tratta di una regione di clima alpino. Ovviamente, le montagne creano aree con molte differenze, visto che fermano i venti e le nubi. Le temperature cambiano rapidamente, qui, sempre in base alla altura. Più alta è, più il clima diviene alpino. Questo è caratterizzato da belle stagioni corte, ma da inverni lunghi e nevosi, con picchi di freddo che possono arrivare a -20°C/-30°C, principalmente oltre i 2.000 metri. Tuttavia, nelle zone ai piedi dei rilievi il clima è continentale, con temperature invernali molto più miti ed estati torride. Le piogge sono poche, e le zone interne a volte si presentano come aride. Oltre i 2.500 metri di quota, la neve è costante.

Cosa aspetti a prenotare il tuo bungalow in Valle d’Aosta?