Would you rather browse this website in English? Click here to switch to our English website.

Chalet Fano

Con uno chalet a Fano, scoprirai che la natura è la miglior compagna di avventure. Questo tipo di struttura nasce dalla parla “cala”, che in latino significa “località protetta”. Oggi, troviamo proposte di chalet a Fano, perfette per chi vuole vivere una vacanza nella natura, senza rinunciare a un alloggio accogliente, arredato con cura e con i comfort più moderni!

Leggi di più su chalet Fano
Per saperne di più:

Chalet a Fano

Con uno chalet a Fano, scoprirai che la natura è la miglior compagna di avventure. Questo tipo di struttura nasce dalla parla “cala”, che in latino significa “località protetta”. La variazione chalet iniziò ad essere usata nel francese elvetico per indicare i pittoreschi rifugi presenti in alta montagna, normalmente costituiti da un solo livello e sfruttati come casette dagli allevatori. La situazione cambiò nel XIX secolo, quando le classi alte del vecchio continente decisero di iniziare a usare queste case, ovviamente ampliate e arricchite con comfort, come case per le vacanze.

Le casette di montagna iniziarono ad essere un simbolo di ricchezza, non più di lavoro nei campi e nei pascoli! Oggi, troviamo proposte di chalet a Fano, ma non solo, perfette per chi vuole vivere una vacanza nella natura, senza rinunciare a un alloggio accogliente, arredato con cura e con i comfort più moderni! A fano, cittadina localizzata in provincia di Pesaro – Urbino e terza per dimensioni nella regione Marche, scoprirai un tesoro composto da molta storia, cultura e (sopratutto) buon cibo. Questa città ospitale è anche ideale per fare una vacanza nella natura, così come per vivere alcune ore esplorando il centro storico, andando al mare e molto, molto altro!

La fauna e la flora che vedrai dal tuo chalet a Fano

I luoghi che circonderanno il tuo chalet a Fano, prenotato con casanellanatura.it, ospitano una flora davvero diversificata e piena di sorprese. Qui, le piante comuni si alternano a esemplari davvero rari da osservare nel nostro paese. Per esempio, nelle zone più rocciose troverai fiori come campanula di Tanfani e lo sparviere lacerato, l’asfoldero giallo, l’allium, ma anche la rarissima (ed endemica, cioè originaria della zona) Moehringia papulosa o alcuni esemplari di felci rupicole, per esempio nella variante nota come Asplenio grazioso. Camminando intorno al tuo chalet a Fano, vedrai che ogni angolo è coperto da radici, foglie, bulbi, rizomi e fiori, da cui nascono piante rarissime. Per esempio, prova a scovare qualche esemplare di giacinto dal pennacchio, ma anche di lilioasfodelo maggiore o di Onosma. Poi, non possiamo non citare l’Orchide militare e la Dactylorhiza romana!

Tra le piante ad alto fusto, invece, qui è presente, anche se difficile da incontrare, il bagolaro, insieme a piante più comuni come pioppi, larici, lecci, orniello, carpino nero, roverella, acero minore, olmi e castagni. Per quanto riguarda la fauna, qui vivono l’aquila reale, lo sparviere, l’astore, l’albanella minore, il falco pellegrino, il lanario, tra i volatili. Inoltre, dal tuo chalet a Fano potresti avere la fortuna di scorgere un lupo, un istrice o una puzzola, ma anche il tritone crestato, la rana agile e l’ululone dal ventre giallo. Non mancano nemmeno molti rettili e pesci, sia marini che di acqua dolce. Insomma, la natura di Fano ti sta solo aspettando!

Cosa fare e cosa vedere in una vacanza in chalet a Fano

Mentre alloggi in uno dei nostri chalet a Fano, immerso nella natura, scoprirai che hai molti parchi naturali e spiagge da esplorare. Però, prima di tutto, visita la città, che è chiamata anche la città dalla fortuna. Infatti, secondo la leggenda, l’intero nucleo urbano si sarebbe sviluppato intorno al Tempio della Fortuna. Oggi, troverai una città allegra, solare e piena di attrazioni. Per esempio, la Corte Malatestiana, cornice per spettacoli musicali e teatrali, rappresentazioni liriche e di prosa, concerti e balletti, ma anche sede del museo civico. Questa è un ampio rettangolo fortificato, con robusti torrioni angolari e un Mastio impressionante, oltre che uno splendido giardino pubblico.

Poi, non perderti l’occasione di assistere a uno spettacolo nel Teatro della Fortuna, che si trova nella stessa piazza dell’omonima fontana. Anche se il teatro fu quasi raso al suolo durante la Seconda Guerra Mondiale, oggi è possibile ammirarlo di nuovo, completamente restaurato e con più di 700 posti a sedere. L’altra meraviglia di Fano è l’ Ex Chiesa di San Francesco, che ospita anche le Tombe dei Malatesta. Questo monumento, ormai privo di tetto, è sconsacrato e si trova in pieno centro! Vicino al tuo chalet a Fano non mancheranno anche altri luoghi da visitare. Se già conosci la popolare Urbino, recati invece a Urbania, una località nota per la produzione di maioliche e ceramiche artistiche. Questa città conserva ancora oggi molte testimonianze architettoniche medievali, oltre che un Palazzo Ducale stupendo, che si erge sul fiume Metauro.

Vai anche alla vicina rocca di Gradara, che venne edificata tra l'XI e il XV secolo e che fu teatro delle tensioni locali tra la famiglia Malatesta e la famiglia Montefeltro. Descritta da Dante nella Divina Commedia come scenario della storia di amore romantica, ma tormentata, tra Paolo e Francesca, merita assolutamente una visita, anche solo per le foto! Infatti, la sua cinta muraria si affaccia in modo panoramico sull’entroterra! Poi, qui si trovano i Bronzi Dorati, reperti romani ancora oggi in fase di studio. Poi, recati a Frasassi, una località che fa parte del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa. Perfetto per fare trekking, escursioni in bici e a cavallo e molto altro, questo parco ospita anche molti comuni pieni di antiche tradizioni, come Arcevia, Fabriano, Genga e Serra San Quirico. Se, al contrario, hai voglia di turismo religioso, cammina con i pellegrini fino al santuario di Loreto, a pochi chilometri dal tuo chalet a Fano!

Il clima di Fano

Se ti stai chiedendo quando prenotare il tuo chalet a Fano nella natura, con casanellanatura.it, sappi che questa città è perfetta tutto l’anno, dal punto di vista climatico. Infatti, raramente è soggetta a temperature molto rigide. In ogni caso, i periodi migliori per andare in vacanza in questa cittadina delle Marche sono i mesi che vanno da maggio fino a settembre. Le ragioni sono le temperature miti, ma anche l’assenza di precipitazioni, che si concentrano nei mesi autunnali e invernali. Giusto per darti un’idea, la temperatura media in agosto a Fano è di 28°C in agosto, mentre a Gennaio di solito il termometro sta intorno ai 9°C. La presenza del mare, in ogni caso, mitiga il calore estivo!

Sei pronto a prenotare la tua vacanza in chalet a Fano?