Would you rather browse this website in English? Click here to switch to our English website.

Capodanno Svizzera

Per un fantastico fine anno, per trascorrere la notte più lunga in modo alternativo e divertente, per un successo assicurato e in grado di soddisfare ogni esigenza, ti proponiamo una vacanza di capodanno in Svizzera!

Leggi di più su capodanno Svizzera
Per saperne di più:

Capodanno in Svizzera

Per un fantastico fine anno, per trascorrere la notte più lunga in modo alternativo e divertente, per un successo assicurato e in grado di soddisfare ogni esigenza, ti proponiamo una vacanza di capodanno in Svizzera! Tra città d’arte e storia, ma anche tra splendide montagne, panorami da favola e bellissime passeggiate nella natura, il tuo Capodanno in Svizzera sarà incredibile! Avrai anche la possibilità di praticare molti sport, dalla camminata nordica a quella con le ciaspole, dallo sci di fondo a quello di discesa, ma anche slittino, snowboard, camminate nella neve… le opzioni sono infinite! Inoltre, la regione è particolarmente amata per le sue montagne e i suoi paesaggi di pascoli alpini, pieni di una flora e di una fauna protetta, rispettata e davvero straordinaria. Le nostre opzioni sono molte: baite, case di montagna, appartamenti, residence, bungalow, yurte, chalet ed agriturismi, per esempio!

Vediamo insieme cosa ti aspetta, se deciderai di passare Capodanno in Svizzera con noi!

La flora e la fauna della Svizzera, da scoprire a Capodanno

La Svizzera vanta una flora di tipo mediterraneo e di tipo alpino. Difatti, pur non avendo un territorio molto vasto, ospita paesaggi davvero differenti tra loro, una ricchezza di ecosistemi unica e molti animali e piante rare. Qui, potrai vedere, per esempio, viti e alberi da frutto, soprattutto nelle vallate e nei tavolieri che arrivano a toccare i 600 m s.l.m. Però, salendo di quota, troverai solo boschi, interrotti da alcune delle migliori piste da sci del mondo. Le foreste rivestono più del 30% del territorio, e sono composte da faggi, aceri e querce, per poi cedere terreno alle conifere, soprattutto pini ed abeti. Intorno ai duemila metri di altezza, i boschi scompaiono, e lasciano il posto ai pascoli alpini. Qui, osserverai molti fiori, come stelle alpine, muschi, anemoni e borraccine, ma anche molti animali, per esempio il camoscio, lo scoiattolo, il cervo, il capriolo, la marmotta, il tasso e la volpe. Sulle cime delle montagne più alte, le aquile cacciano.

Se, invece, non vuoi salire molto in altitudine, sappi che nelle zone più basse di altitudine, soprattutto intorno ai laghi, la vegetazione è di tipo mediterraneo, con magnolie, piante aromatiche, alcune piante da frutto e molti mandorli. La natura, ovunque, è stupenda, perché protetta in modo molto severo. Nel 1914 venne fondato il Parco nazionale dell’Engadina, ma molte altre iniziative, anche se minori, erano già in atto nel lontano 1885. Secondo i dati del 2007, le aree salvaguardate comprendevano il 28,7% del territorio elvetico, e crescono di anno in anno, grazie ad iniziative statali e cantonali.

Insomma, la Svizzera è luogo incredibile dove passare Capodanno!

Cosa fare, durante una vacanza di Capodanno in Svizzera?

Sicuramente, le alternative per divertirsi non mancano, durante un Capodanno in Svizzera. Infatti, avrai a tua disposizione una infinità di aree naturali da esplorare, molti sport da praticare, molte città d’arte da vedere, ma anche concerti in piazza, mercatini di Natale dove comprare souvenir e provare specialità gastronomiche locali,… Per attendere il nuovo anno, la città di Losanna è un must. Infatti, da oltre un secolo, si svolge una particolare tradizione allo scoccare della mezzanotte, con uno spettacolare gioco di luci che sembra “infiammare” la Cattedrale. Ginevra, invece, propone un ricco calendario, che si conclude con il magnifico spettacolo dei fuochi d’artificio sull’omonimo lago. Per festeggiare la notte di San Silvestro, invece, la città di Zurigo offre memorabili celebrazioni, che attirano ogni anno oltre 100.000 persone. Altra fantastica località, nascosta tra monti e il lago di Ginevra, è Vevey. Durante Capodanno, questa città della Svizzera ospita artisti di strada, concerti gratuiti e gli immancabili fuochi d’artificio. Se sei atletico, certamente non tornerai a casa deluso.

Grazie alle proposte per capodanno in Svizzera consultabili sul nostro sito, ti sarà anche possibile festeggiare sulle piste da sci. Per esempio, a Morgins, non molto lontano dal confine con la Francia, dove potrai divertirti in una discesa con le fiaccole, ma anche assistere ai giochi dei mangiatori di fuoco, degli acrobati e a molto altro. Nel Cantone dei Grigioni, Davos è un altro gioiello delle magnifiche Alpi svizzere, perfetto per Capodanno. Tra le più famose località di montagna, Zermatt, a 1.600 metri di altezza nel Canton Vallese, propone un magnifico capodanno a contatto con la natura, invece. Qui, oltre a molte piste per sciare, per fare snowboard, per fare sci di fondo, potrai praticare il curling, il pattinaggio sul ghiaccio e fare rilassanti passeggiate all’aria aperta.

Noi ti consigliamo di non perdere i parchi naturali. Nella zona sassone, per esempio, troverai il Parco Nazionale Saxon, amato dagli appassionati del trekking e pieno di percorsi illuminati nella neve invernale. Alcuni sono adatti anche ai bambini. Qui, inoltre, si trovano anche le più grandi cascate d’Europa, che sono parte del percorso del fiume Reno. Insomma, un Capodanno in Svizzera è davvero adatto a tutti!

Capodanno in Svizzera, fa rima con neve!

In Svizzera troverai, per lo più, bel tempo. Questo perché le montagne tendono a non lasciar passare le correnti d’aria e le nuvole. Il tasso di umidità è equilibrato, le stagioni estive tendono ad essere calde, ma non eccessivamente, e gli inverni sono spesso molto freddi, ma corti. Infatti, è la meta ideale se cerchi la neve, il freddo e i tipici paesaggi invernali da sogno, per il tuo Capodanno. Da inizio di gennaio fino a febbraio, l'escursione termica fluttua da -2° fino a 7°C, nei principali centri urbani, cosa che permette intense nevicate anche in città. Però, troverai giornate di sole, perfette per sciare. Sui rilievi, la temperatura scende man mano che si sale di quota, arrivando anche a toccare i -20° nelle zone più interne e infossate. Ricordati che, anche se è sottozero, il sole in montagna tende a bruciare, quindi mettiti sempre la crema protettiva! Le stagioni si differenziano in modo netto tra loro, un poco come accade in Italia del Nord.

Per questo, un Capodanno in Svizzera è davvero perfetto se cerchi una vacanza invernale in piena regola!