Would you rather browse this website in English? Click here to switch to our English website.

Fuga romantica Emilia-Romagna

Che sia un giorno, un solo weekend o una settimana, ogni tanto bisogna staccare la spina per dedicarsi alla vita di coppia. Avete mai provato a farvi coccolare assieme, in centri benessere specializzati o semplicemente perdervi con la persona che amate tra i più incantevoli paesaggi dell’Emilia Romagna? Allora fuga romantica Emilia Romagna è quello che fa per voi!

Leggi di più su fuga romantica Emilia-Romagna
Per saperne di più:

Fuga romantica Emilia Romagna

Che sia un giorno, un solo weekend o una settimana, ogni tanto bisogna staccare la spina per dedicarsi alla vita di coppia. Avete mai provato a farvi coccolare assieme, in centri benessere specializzati o semplicemente perdervi con la persona che amate tra i più incantevoli paesaggi dell’Emilia Romagna? Allora fuga romantica Emilia Romagna è quello che fa per voi! Percorsi di coppia, divertimento, avventura, romanticismo, coccole e relax. Consultate sul nostro sito Casanellanatura.it le offerte speciali per il vostro weekend romantico, cercate la tipologia di alloggio che più vi piace, vicino a voi e ad un prezzo vantaggioso e a basso costo! Insomma, un modo alternativo e più chic per immergersi nei paesaggi incontaminati dell’ Emilia Romagna. Questo tipo di vacanza in Emilia Romagna con Casanellanatura.it è prima di tutto glamour e rappresenta un lifestyle moderno che appassiona sempre più persone in Italia e nel mondo.

La flora e la fauna dell’ Emilia Romagna

Emilia Romagna presenta paesaggi incantevoli e la sua flora e fauna si sbizzarriscono assumendo i volti più diversi. Scoprite questa regione con Casanellanatura.it. I boschi e le foreste presso i torrenti sono dominati da alti pioppi, ma e’ la parte che cresce sul terrazzo sabbioso che propone gli elementi caratteristici degli ambienti aridi collinari, come la roverella (di cui sono presenti esemplari monumentali), l’orniello, l’acero campestre, oltre alla robinia di origine americana per cui si contraddistingue questa regione. Spostandosi poi sulle bassure più umide, prossime ai torrenti che attraversano l’Emilia Romagna, si trovano invece, oltre ai pioppi, varie specie di salici che regalano durante la primavera e la stagione estiva panorami unici: le loro chiome si posano gentilmente ed accarezzano la superficie dell’acqua che scorre da millenni. Molto spesso, sui greti dei torrenti sono presenti suggestive fioriture di piante erbacee. Ancora più a sud, sorgono vecchie sorgenti, qui e’ possibile trovare ancora piccole paludi e ampi prati aridi con peri selvatici e olmi.

In Emilia Romagna la vegetazione e la fauna presenti sono adattate a condizioni di variabilità con acqua abbondante per la maggior parte dell’anno e periodi di siccità durante l’estate. Parliamo ora della fauna che vi sarà possibile incontrare quando prenoterete con Casanellanatura.it la vostra fuga romantica Emilia Romagna. Quest’ultima assume la tipica caratteristica delle aree golenali. Infatti, e’ facile incontrare specie come il Gruccione, il Topino e del Martin pescatore, che costruiscono i loro nidi a galleria nei banchi sabbiosi della zona. Sono presenti inoltre l’Airone cenerino, la Garzetta e la Nitticora, soprattutto nel lago ex cava. Vi sono poi gli uccelli tipici dei boschi e delle zone coltivate: Merlo, Ghiandaia, Cinciallegra, Scricciolo, Averla piccola, Cardellino, Cornacchia grigia, Fringuello, Verdone, Rigogolo, Cuculo, Tortora dal collare, Picchio verde, Picchio rosso maggiore, Colombaccio, Torcicollo ed altri.

Perditi nella natura e nella rete parchi dell’Emilia Romagna

Con un’articolata rete di aree protette, riserve, parchi regionali e nazionali, l’Emilia Romagna e’ una delle regioni d’Italia dove l'attività umana non ha eccessivamente influito sulla natura. Così, dai crinali e scoscese appenniniche alle coste dell’Adriatico sono tantissime le aree che oggi vengono protette con cura dal governo Italiano. Queste in primis contribuiscono a rendere questa regione un territorio unico in Italia, in Europa e nel mondo. Con ben 2 parchi nazionali, 1 parco interregionale, 14 parchi regionali, 17 riserve naturali, alle quali vengono aggiunte le riserve e le aree protette per il riequilibrio ecologico della regione. Lasciatevi quindi sedurre dalla natura e dalle sue sorprese... I parchi che potrete visitare in Emilia Romagna sono in gran parte gratuiti e offrono esperienze emozionanti per chi, come voi, e’ alla ricerca di un contatto diretto con madre natura assieme alla persona che amate per una fuga romantica senza precedenti, altro che Parigi! Con tutte le esperienze che possono derivare da essa.

L’Emilia Romagna non smette mai di stupire! Con ben 73 habitat diversi, con più di 2700 tipologie di piante e oltre 350 specie di animali si può comprendere meglio l’immensa varietà di questo straordinario complesso di ecosistemi naturali emiliani e romagnoli. Insomma, un vero e proprio paradiso di biodiversità!

Alcune delle attrazioni di cui vanta l’Emilia Romagna

Quali sono quindi le attrazioni naturali dell’Emilia Romagna che sono ideali da visitare in coppia? Non basterebbe un libro per descriverle tutte ma noi di Casanellanatura.it vogliamo descriverne alcune per cercare di portarvi in questa magnifica regione d’Italia. Partendo con il Grande Parco dell'Appennino Tosco-Emiliano. Questa e’ un area protetta è un luogo incredibile per il mix di natura e turismo, cultura e storia che è in grado di offrire ai suoi visitatori. Tra piccoli insediamenti e borghi arroccati, tra placidi pascoli e boschi incontaminati, il parco si presenta come un patrimonio di biodiversità floreale e faunistica unico nel cuore del grande Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano.

Attraversato dal lungo cammino dell’Alta Via dei Parchi, presenta ambienti composti da habitat naturalistici differenti che, a partire dal fondovalle collinare dei fiumi Parma e Cedra, scandiscono l’ambiente circostante fino a raggiungere le vette più alte (oltre 1800 m s.l.m. del monte Sillara). Tutti gli anni è in grado di accogliere escursionisti esperti e appassionati di sport all’aria aperta che vengono qui a ritrovare un contatto diretto con la natura e con sé stessi e godersi una delle tante prelibatezze che questo territorio offre dal punto di vista gastronomico. O ancora! Scopri con Casanellanatura.it il Parco Regionale Vena del Gesso Romagnola. Sono più di 25 i km di paesaggi carsici - fatti di doline, grotte e valli. Queste venature caratterizzano la grande dorsale argentea di gesso che si sviluppa sulle prime colline tra Imola e Faenza, tagliando in maniera trasversale le vallate dei fiumi Santerno, Senio, Sintria e Lamone.

Proseguendo poi per gli impervi pendii rocciosi del Parco Regionale della Vena del Gesso Romagnola danno così vita a una sequenza di cime panoramiche che culminano nel Monte Mauro, e spiccano sulle dolci colline circostanti e sui fondovalle, dove sorgono gli storici borghi di Brisighella e Riolo Terme, entrambi noti centri termali. Come nel vicino Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e Calanchi dell'Abbadessa, l'area presenta una morfologia molto particolare fatta di doline, valli cieche, profondi abissi e grotte di grande valore speleologico e archeologico. Boschi, foreste e verdi pinete, una ricca popolazione floristica e faunistica, torrenti d’acqua dolce e salmastra e fiumi che si versano nell’Adriatico: sono queste alcune delle tessere che compongono il mosaico ambientale del Delta del Po, un magnifico esempio di biodiversità, in cui da secoli l’acqua è l’assoluta protagonista.

Qui, dove la terra e il cielo si fondono, si possono trovare i più svariati patrimoni naturalistici come pochi altri ne esistono al mondo. Così unici da essere stati designati nel 1999 Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Proprio per questo motivo, i due parchi tutelano il meraviglioso comprensorio naturalistico che si estende su un’area di oltre 66.000 ettari coprendo ben due regioni. Un complesso sistema di possibilità paesaggistiche che include da una parte, a nord del grande fiume Po, il Parco Regionale del Veneto; dall’altra, verso meridione, il Parco Regionale dell’Emilia Romagna. Chiunque si stupisce dinanzi alla grande varietà di ambienti e attrattive culturali che questo territorio può offrire. L’uno accanto all’altro, senza soluzione di continuità, si ritrovano i relitti della primitiva macchia mediterranea, il bosco igrofilo, le lagune litoranee, le valli salmastre e le zone umide di acqua dolce che vanno a mischiarsi con le antiche vestigia di insediamenti etruschi e romani, i mosaici bizantini e le suggestioni dell’architettura benedettina ed estense.

Emilia Romagna: la scelta perfetta per una fuga romantica

Perché scegliere una fuga romantica in Emilia Romagna? Semplice, perché’ vi regalerete una vacanza senza precedenti, a contatto con i più bei paesaggi emiliani e romagnoli. Lontano dallo stress della città’, dalle folle ed in totale sicurezza! Infatti, Casanellanatura.it vi invita ad andare fuori dalle mete sovrappopolate, portandovi in posti caratteristici e dal fascino naturalmente emiliano e romagnolo! Inoltre, le nostre strutture in Emilia Romagna sono dotati delle più moderne ristrutturazioni, che vi garantiranno un soggiorno di qualità assoluta! Molte di queste sono con piscina, altri vi permetteranno di portare con voi il cane, altri ancora sono dotati di camino per un’esperienza in ‘full-immersion’ a stretto contatto con la natura.

Non siete ancora convinti? Che sia quindi per un weekend, per qualche giorno o per un’intera settimana, Casanellanatura.it vi propone le più svariate soluzioni per un’incantevole fuga romantica! Cosa state aspettando? Correte subito sul nostro sito e non perdete l'opportunità di prenotare una vacanza nella natura! Avrete la possibilità di scegliere tantissime strutture tra cui B&Bs, case vacanza, appartamenti, glamping, cottage, chalet e molto altro ancora! Basta davvero un click per intraprendere un’esperienza fuori dal comune!