Would you rather browse this website in English? Click here to switch to our English website.

Appartamenti vacanze Sardegna

Ah, la Sardegna! L’isola che tutto il mondo ci invidia per via delle sue acque cristalline e dei paesaggi mozzafiato che regala. Stai cercando appartamenti per le tue prossime vacanze in Sardegna? Ottimo, sei capitato proprio nel posto giusto!

Leggi di più su appartamenti vacanze Sardegna
Per saperne di più:

Appartamenti vacanze in Sardegna

Ah, la Sardegna! L’isola che tutto il mondo ci invidia per via delle sue acque cristalline e dei paesaggi mozzafiato che regala. Stai cercando appartamenti per le tue prossime vacanze in Sardegna? Ottimo, sei capitato proprio nel posto giusto!

Situata a poco più di 10km dalla costa còrsa, la Sardegna è una destinazione gettonatissima e di indiscutibile fascino. Quando si pensa alla Sardegna viene spontaneo immaginarsi scenari da cartolina e spiagge incontaminate. D’altronde la regione possiede più di 200 km di litorale bianchissimo! L’isola vanta di acque e spiagge tra le più belle d'Europa, che hanno poco da invidiare a paradisi tropicali. Che tu ci creda o no, però, in Sardegna c’è tanto altro da fare oltre che stendersi al sole e abbronzarsi. Infatti, oltre alle meravigliose distese di sabbia, qua, potrai godere di splendidi panorami, magari dalla terrazza del tuo appartamento vacanze, e di incantevoli villaggi, dove il tempo sembra essersi fermato. Il clima paradisiaco, la ricchezza naturale, la tradizione gastronomica, la cultura antichissima e i suoi pittoreschi borghi, rendono la Sardegna una destinazione ideale proprio per tutti!

La sorprendente natura sarda

Montagne ricoperte da boschi, campagne ricche di pascoli, deserti aridi, spiagge dorate, acque color smeraldo... la natura sarda è questo e molto altro ancora! Tra parchi nazionali, parchi regionali, aree marine protette e oasi, le attrazioni naturali sarde sono davvero infinite e sorprendenti. Non perderti, il Parco dell’Arcipelago di La Maddalena, il Parco Nazionale dell’Isola dell’Asinara, il Parco Nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu, o ancora, il Parco naturale regionale Molentargius-Saline.

La flora e la fauna

L'isola sarda è ricca di biodiversità sia per quanto riguarda la flora che la fauna. La vegetazione è generalmente caratterizzata dalla macchia mediterranea, la quale presenta cespugli, arbusti e foreste di sempreverdi. Tra le specie più diffuse, spicca il leccio, la roverella, la sughera, il mirto, l’agrifoglio e l’acero tribolo. Qua, poi, sorgono moltissimi oleandri dai colori brillanti, ed enormi pale di fichi d'india. Essendo la Sardegna un’isola, inoltre, presenta anche una variegata flora marina, che si caratterizza per le sue alghe, le quali contribuiscono a mantenere l'acqua pulita.

Per quanto riguarda la fauna locale, invece, i mammiferi tipici sono il cinghiale sardo, la volpe sarda ed il gatto selvatico sardo. Altre specie diffuse in abbondanza, inoltre, sono la capra sarda, l’asinello bianco ed il cavallino della Giara, endemico della zona. Per quanto riguarda gli uccelli, la Sardegna è casa di numerosi rapaci, come gli avvoltoi e i grifoni. Altri volatili, poi, sono il fenicottero rosa, il fringuello, il picchio rosso, la cinciallegra, la ghiandaia ed il gabbiano corso. Essendo un territorio caratterizzato da un clima caldo e secco, sull'isola vivono anche numerosi rettili, come lucertole, testuggini, bisce e serpenti. Infine, le coste della Sardegna sono ricchissime di fauna marina. Qui, tra fondali e insenature, potrai incontrare coralli, spugne, pesci, aragoste, granchi, paguri, gamberi, meduse e ricci di mare. Inoltre, allontanandosi in mare aperto, non è raro imbattersi in delfini e foche monache.

Fare birdwatching in Sardegna

Sì, hai capito bene! Quest’attività è molto in voga fra i turisti che ogni anno si recano nella regione per ammirare da vicino gli splendidi fenicotteri rosa che vivono attorno allo stagno di Cabras. Il periodo migliore per avvistarli è durante le prime settimane di giugno, quando si fermano per nidificare e accudire i loro piccoli. Ti consigliamo di attrezzarti con binocolo e macchina fotografica, in modo da riuscire a cogliere qualche immagine di questi splendidi volatili tipici della zona. Se sarai fortunato, potrai ammirare altre specie di uccelli oltre ai fenicotteri. Parliamo di cicogne nere, gru e numerosi gruppi di anatre che si trovano fra l’Isola di San Pietro e lo stagno di Molentargius, situato nella zona di Cagliari.

Sole, mare, sabbia e tanto altro!

Non ci sono dubbi, la Sardegna è sinonimo di sole, mare, relax e divertimento. Non perderti le spiagge di Cala Luna, Cala Sisine e Cala Biriol. Oppure, esplora il parco di Bidderosa con le sue meravigliose spiagge, dove godere di pace e serenità. Pensa, infatti, che questa è un’area naturale protetta, in cui possono entrare solamente 140 auto al giorno. Meglio arrivare al mattino presto per godere della bellezza del parco indisturbati, senza Wi-Fi né inutili distrazioni.

Inoltre, tutti i giorni potrai affittare barche turistiche o private che portano alle isolette circostanti. Da non perdere è sicuramente l'arcipelago della Maddalena, dichiarato patrimonio dell'umanità UNESCO, l'isola di Asinara, Tavolara, Molara, Santa Maria e Santo Stefano. Se vuoi immergiti nelle acque limpidissime, pratica snorkeling, scubadiving, o affitta un pedalò per andare alla scoperta delle magiche insenature nascoste e infinite calette. Oppure, divertiti con gli sport acquatici che gli stabilimenti offrono, tra cui, parasailing, windsurf, kitesurf o wakeboard.

Trekking nel canyon più profondo d’Europa

La gola di Gorrupo è una particolarissima formazione rocciosa che si è guadagnata il titolo di canyon più strabiliante e profondo d’Europa. Il percorso per ammirarlo da vicino è lungo circa 12 km, comprensivi di un dislivello di 200 metri. Ok, non è esattamente una semplice passeggiata di salute, ma la bellezza della location vale tutta la fatica dello sforzo. Se sei già allenato non avrai problemi ad affrontare la camminata di circa 3 ore, in caso contrario potresti accontentarti di esplorarne solo un pezzetto. L’importante è che tu non ti perde questa incredibile gita durante le tue vacanze in Sardegna! Che dici, sei pronto a partire?

Che clima troverai?

In Sardegna il clima è quello mediterraneo, con inverni miti e corti, ed estati calde e lunghe, temperate, però, dalle brezze marine e dai venti locali. In pianura e sulle coste, la temperatura media nei mesi invernali è di circa 10-15 gradi, mentre quella dl periodo più caldo gira attorno ai 30-35 gradi. La Sardegna è un'isola ventosa, specialmente nelle stagioni intermedie, che vanno da ottobre ad aprile. I venti di maggiore rilevanza sono il maestrale, un vento che viene da nord-ovest, il potente e il caldo scirocco, che viene dall'Africa. Nonostante il vento e la brezza, l'isola è protetta dal freddo e dalle onde. Tuttavia, sulle colline e montagne non sono così rare le nevicate nei mesi più freddi.

Prenota ora il tuo appartamento vacanze in Sardegna! Sul nostro sito, casenellanatura.it, troverai numerosissime offerte perfette per te. Scopri, inoltre, i nostri bungalow, agriturismi, le magnifiche ville o gli eleganti chalet.