Would you rather browse this website in English? Click here to switch to our English website.

Weekend Abruzzo

Un weekend Abruzzo: ovvero un fantastico viaggio alla scoperta della sua meravigliosa e rigogliosa natura, tra paesaggi e luoghi incontaminati, mete da esplorare e sentieri immersi nella natura. La scelta ideale per stare lontani dal caos cittadino! Un fine settimana in Abruzzo, inoltre, vuol dire anche andare alla scoperta del cuore verde del Mediterraneo. Non a caso, questa fantastica regione italiana, infatti, si può fregiare di un importante titolo. E non è nemmeno un caso, in Europa, grazie alla presenza di oltre trenta Riserve Naturali, un Parco Regionale e tre Parchi Nazionali, è la zona con la maggiore area naturalistica.

Leggi di più su weekend Abruzzo
Per saperne di più:

Il tuo weekend in Abruzzo

Un weekend in Abruzzo non è solo una mini vacanza, ma anche un fantastico viaggio alla scoperta della meravigliosa e rigogliosa natura di questa regione, tra paesaggi e luoghi incontaminati, mete da esplorare e sentieri immersi nella natura. Si tratta della scelta ideale per stare lontani dal caos cittadino! Un fine settimana in Abruzzo, inoltre, vuol dire anche andare alla scoperta del cuore verde del Mediterraneo, grazie alla presenza di oltre trenta Riserve Naturali, un Parco Regionale e tre Parchi Nazionali. Scelta ideale per famiglie, coppie e comitive di amici, l'Abruzzo ti sta aspettando!

Navigando sul nostro sito, scoprirai tutte le proposte disponibili per un weekend da sogno in Abruzzo, ma potrai anche optare per un weekend nelle Marche a contatto con la natura, o un fine settimana in Veneto, o ancora, perché non avventurarsi in Europa?

La natura abruzzese: incontaminata e vastissima

Piena di zone verdi, questa regione è la casa del famoso orso marsicano, simbolo dell'Abruzzo. Si tratta dell’animale più grande e magnifico che potrai osservare in questa regione, ma non mancano nemmeno gli esemplari di orso bruno! Infatti, in Abruzzo flora e fauna sono davvero spettacolari, e lo scoprirai nel tuo weekend qui. Per quanto riguarda la fauna, oltre agli orsi ci sono esemplari del camoscio d'Abruzzo, di lupo appenninico, ma anche cinghiali, volpi, tassi, cervi e gatti selvatici. Anche la fauna avicola non è da meno: qui potrai vedere la maestosa aquila reale, ma anche la poiana, lo sparviero e il falco pellegrino, tra i rapaci. Oppure, la civetta, l'allocco e il difficile da scorgere e misterioso gufo reale, così come gli aironi, le gru e alcuni esemplari di ibis. Tra i rettili, i più amati sono la vipera Orsini e il cervone, la salamandra dagli occhiali (una delle più piccole al mondo) e il rospo varietà smeraldino. Però, quello che salta subito agli occhi, durante un weekend in Abruzzo, è la densa vegetazione, che ricopre il territorio montuoso regionale.

La pianta più comune è il faggio, che si estende dalla selva di Sant'Antonio fino ai versanti del Gran Sasso, ma anche dalla val Fondillo fino alla zona del Sirente. L'abete bianco è una specie qui sopravvissuta all’uomo e alla sua opera di deforestazione, così come una sottospecie locale di pino nero, che è stato in parte sostituito dal pino nero d'Austria, usato per riforestare il territorio. Tra le piante, vedrai anche selve e folti boschi di cerro, di carpino nero, così come molti alberi di nocciolo, d’acero (per lo più campestre e minore), di ciliegio. In alcune aree più assolate resiste la macchia mediterranea, che è casa di piane come il leccio, le aromatiche di bassa altezza, la roverella e il corbezzolo. Tra le varietà arboree più particolari, potrai scorgere il giglio rosso e quello martagone, ma anche l'aquilegia, la famosa scarpetta di Venere e l'iris in varietà marsica, così come la stella alpina dell’Appennino, la soldanella, ma anche il papavero alpino e il salice erbaceo.Insomma, durante il tuo weekend in Abruzzo con noi troverai una natura selvaggia, da ammirare e scoprire in uno dei molti parchi e delle zone protette della regione.

Cosa fare e cosa vedere durante un weekend in Abruzzo

Ovviamente, perdersi nelle aree protette e nei parchi nazionali e regionali, uno più bello dell’altro! Il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è anche conosciuto come “il polmone verde d’Italia”, per la presenza di gigantesche foreste di faggio secolari, oltre che di una fauna selvatica unica e del lago di Barrea. Qui, potrai anche camminare con il tuo cane, magari alloggiando in una delle nostre strutture che accettano animali! Ovviamente, avrai l’occasione di fermarti nei piccoli borghi a provare i fantastici e genuini prodotti tipici della cucina abruzzese. Tra questi, non perderti le scrippelle, un piatto tipico della cucina teramana, sottilissime frittatine preparate versando su una padella caldissima una pastella di farina, acqua e uova. Oppure, la polenta all’abruzzese, con pancetta, pomodoro, salsiccia e cipolla. Ma anche gli arrosticini di carne di agnello, la cicerchiata e i confetti di Sulmona.

L’Abruzzo offre, inoltre, un litorale celebre in tutto il mondo, per la presenza di ampie spiagge dalla finissima sabbia e per le sue verdi (come in tutto l’Adriatico) e pulite acque. Qui, è possibile fare sport acquatici, come immersioni, vela e paddle. Un fine settimana in Abruzzo, tra l’altro, ti permetterà di andare alla scoperta del Gran Sasso il quale, il massiccio montuoso più alto degli Appennini, ma anche la Majella e il Velino. Si tratta di luoghi perfetti per sciare, se ami gli sport sulla neve. Pescocostanzo, Ovindoli, Prati di Tivo, Roccaraso, Passo Godi, Campo di Giove sono le località dove sciare e fare snowboard in Abruzzo più note, tutte aperte anche a Capodanno. In estate, sono perfetti per camminare e fare trekking, in una incontaminata natura, piena di villaggi che sembrano vivere in un altro secolo, dove apprezzare l’artigianato, il millenario folclore e tradizionali specialità enogastronomiche.

Sul nostro sito, troverai campeggi, appartamenti, bed and breakfast, così come ville, pensioni, hotel, e molto. Però, ovunque andrai, la natura sarà sempre la protagonista.

Clima abruzzese: ideale 365 giorni all’anno!

Se hai deciso di passare un weekend in una delle nostre residenze in Abruzzo, nella natura della regione più verde d’Italia, devi sapere come è il clima locale. Il clima dell'Abruzzo è fortemente soggetto all’influenza dell'Appennino, che divide in modo netto il clima della fascia costiera, dei colli sub-appenninici, e quello delle fasce alpine interne, dove l’altezza rende tutto più freddo. Le zone costiere, affacciate sul mar Adriatico, hanno un tipico clima di tipo mediterraneo, quindi con estati molto calde, anche se mitigate dalla presenza del mare, oltre che secche, aride, e da inverni con un clima mite, ma con abbondanti precipitazioni. Le temperature scendono ma mano che cresce l'altitudine, e nello stesso modo si accentuano le piogge.

In inverno, nonostante l’intervento del mare, che tende a mitigare il clima, possono arrivare anche sulle coste ondate di freddo provenienti dai Balcani, che portano con sé neve abbondante. Proprio per questo, un weekend in Abruzzo è ideale per sciare! All'allontanarsi dalla costa, il clima tende ad essere sempre più continentale, fino a diventare alpino, soprattutto nella zona dell'Aquila. Le estati, qui, sono più piovose, ma anche più verdi e miti. In alcune zone, però, il clima invernale può arrivare ad essere estremo, come nelle conche di formazione glaciale o carsico-alluvionale. Queste sono le zone di Campo Imperatore, Campo Felice e l'Altopiano delle Cinquemiglia.

Insomma, la regione Abruzzo è perfetta per un weekend fuori porta, alla scoperta della natura locale, che è variegata e davvero incredibile!

Cosa aspetti a prenotare?