Primavera Italia

Scegliere la primavera Italia per ammirare il risveglio della sua splendida natura e per visitare le sue città d’arte e i suoi fantastici borghi è, senza dubbio, il momento ideale. Infatti, folcloristiche feste locali, città fiorite e soleggiate, temperature miti e invitanti a stare all’aria aperta, unitamente ad un incredibile trionfo di specialità enogastronomiche, sono alcune delle più allentanti attrattive per decidere la primavera in Italia come momento topico per compiere un viaggio, un fine settimana. 

Leggi di più su primavera Italia

2559 Case nella natura

Primavera Italia

Scegliere la primavera Italia per ammirare il risveglio della sua splendida natura e per visitare le sue città d’arte e i suoi fantastici borghi è, senza dubbio, il momento ideale. Infatti, folcloristiche feste locali, città fiorite e soleggiate, temperature miti e invitanti a stare all’aria aperta, unitamente ad un incredibile trionfo di specialità enogastronomiche, sono alcune delle più allentanti attrattive per decidere la primavera in Italia come momento topico per compiere un viaggio, un fine settimana. 

D’altra parte, è il momento migliore sotto molteplici aspetti, partendo proprio dal fatto che la primavera Italia è un periodo dell’anno in cui si potrà facilmente evitare la massa dei turisti. Quindi, la primavera Italia fornisce una splendida occasione per rimanere estasiati dal risveglio della sua rigogliosa natura, per decidere di fare rilassanti passeggiate in rigogliosi prati fioriti o in bosco, allietati dal canto degli uccelli. Dopo i pesanti mesi invernali, colori e profumi sottolineano i piaceri di questa fantastica stagione. Infatti, sarà possibile visitare tutte le bellezze senza soffrire l’eccessiva afa estiva oppure il troppo freddo invernale.

I migliori posti da visitare in primavera Italia

Seppure sia difficilissimo sintetizzare quali possono essere i migliori posti che meritano di essere visitati in primavera Italia, proviamo a fornire qualche utile suggerimento.

  • Roma

La sua arte, la sua storia e la sua cultura, trovano nella primavera un momento incredibilmente particolare. Difatti, tutto il suo glorioso passato viene ad essere illuminato dalla luce primaverile come se fosse una rappresentazione pittorica. Da ammirare, poi, sono i vari scorci che in primavera offre la Città Eterna. Sotto un fantastico cielo azzurro, pertanto, sarà piacevole ammirare il Pantheon, la Fontana di Trevi, il Foro Romano e il Colosseo.

  • Lago di Como 

Come luogo naturalistico di grande pregio, il lago di Como rientra, a pieno titolo, tra le meraviglie naturali da ammirare in primavera Italia. Un susseguirsi e un tripudio di giardini fioriti e di colorati paesaggi. Se si desidera, ammirare una superba vista, si potrà percorrere i quaranta chilometri che separano Como da Bellagio.

  • Sicilia 

Questa stupenda isola, in primavera offre una visione incredibilmente stupenda. Un profumo inebriante che accompagnerà il viaggiatore che deciderà, ad esempio, di recarsi nella splendida e storica città di Siracusa, nella celebre ed elegante Taormina oppure nell’affascinante Valle dei Templi, sito archeologico nei pressi di Agrigento.

  • Molise

Altra affascinante meta da non perdere in primavera Italia è il Molise, piccola regione paragonabile ad un scrigno ricco di bellezze naturali di grande interesse. Se Sant’Elena Sannita, Scapoli e Agnone sono alcuni dei più avvincenti borghi molisani, il Matese, la riserva di Collemeluccio e quella di Montedimezzo unitamente al ben noto Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, sono alcune delle bellezze naturali da visitare.

  • Venezia 

Teatri e musei, eventi culturali, storia e arte, architettura e natura. Un viaggio in primavera Italia, non può ritenersi concluso se non si visita la stupenda Venezia. Infatti, andando a concludere, sarà una stupenda occasione per raggiungere le isole di Murano e di Burano, per fare un classico giro in gondola, per passeggiare in Piazza San Marco, riscaldati da un piacevole e gradevole sole.